ViaggiArte in Puglia 2023: 9 agosto a Monte Sant’Angelo

0
285

MERCOLEDÌ 9 AGOSTO h. 11.00

CASTELLO NORMANNO SVEVO ANGIOINO ARAGONESE

MONTE SANT’ANGELO

 

ViaggiArte in Puglia 2023

 

Nel ricco cartellone di eventi del SUMMER FESTIVAL di Monte Sant’Angelo, negli affascinanti ambienti del Castello normanno-svevo-angioino-aragonese, mercoledì 9 agosto 2023, alle ore 11.00, sarà inaugurata l’ultima tappa di ViaggiArte in Puglia 2023, curata e allestita da docenti del Liceo “Lanza-Perugini” di Foggia e da rappresentanti della Associazione ABILIART, per presentare gli speciali manufatti della IV Biennale dei Licei Artistici Italiani (Roma 3-18 novembre 2022 Palazzo WEGIL) a una platea turistica di portata internazionale fino al 29 agosto p.v.

Dopo i successi del primo evento il 13 maggio a Massafra (TA), sede del Liceo Artistico “De Ruggieri”, vincitore del I Premio nazionale della IV Biennale, dove la mostra è stata ospitata nella chiesa sconsacrata di Sant’Agostino, splendido esempio del barocco pugliese; dopo l’esperienza barese dell’esposizione diffusa negli spazi culturali del Museo Civico, di Palazzo Simi e della Biblioteca De Gemmis, nel mese di giugno, curata dalla dott.ssa Marilena Di Tursi, critico d’arte, e allestita con la collaborazione di studenti e docenti del Liceo Artistico “De Nittis-Pascali” di Bari; dopo la tappa salentina dall’1 al 16 luglio, che ha visto ancora installazioni diffuse tra il Museo Castromediano a Lecce, il Palazzo della Cultura del Comune di Poggiardo, il Liceo Artistico “Nino Della Notte” a Poggiardo, i cui studenti e docenti hanno aperto le porte ad una vasta platea di visitatori; dopo la sosta nel suggestivo centro storico di Polignano a Mare, presso il Palazzo San Giuseppe, dove la Fondazione Pino Pascali, con il suo direttore e artista Giuseppe Teofilo, ha voluto valorizzare una selezione di opere esponendole nella sede del Museo di arte contemporanea Pino Pascali; ecco che il talento dei giovani artisti delle scuole dell’Italia e del mondo risale il tacco d’Italia raggiungendo il Gargano.

ViaggiArte in Puglia, azione del Progetto Mostra Biennale dei Licei Artistici Italiani (realizzato in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione fin dalla prima edizione inaugurata il 15/12/2016), è promossa dal Liceo Artistico e Coreutico “De Nittis-Pascali di Bari, capofila della “Rete Puglia Licei Artistici: identità, tradizione e innovazioni”, e sostenuta dal Dipartimento Politiche del lavoro, Istruzione, Formazione – Sezione Istruzione e Università – della Regione Puglia.

 

All’evento, organizzato con il patrocinio e il supporto del Comune di Monte Sant’Angelo, parteciperanno

Pierpaolo D’ARIENZO, Sindaco del Comune di Monte Sant’Angelo

– Rosa PALOMBA, Assessore al Turismo, Cultura, Istruzione del Comune di Monte Sant’Angelo

– Sebastiano LEO, Assessore al Diritto allo Studio, Lavoro, Formazione Scuola e Università della Regione Puglia

– Flaminia Giorda, Coordinatore nazionale della Segreteria tecnica del corpo ispettivo del Ministero dell’Istruzione e del Merito

– Giuseppe SILIPO, Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia

Maria Aida Tatiana EPISCOPO, Dirigente dell’Ufficio V – USR Ambito Territoriale della Provincia di Foggia

Immacolata AULISA, Direttore del Centro Studi Micaelici e Garganici

– Antonia PASQUARIELLO, Referente nazionale dell’Associazione Amici della Biennale dei Licei Artistici

– Irma D’AMBROSIO, Referente regionale dell’Associazione Amici della Biennale dei Licei Artistici

 

La Biennale dei Licei Artistici Italiani è un incubatore di creatività e di innovazione nato per aiutare i giovani artisti a capire la società e la cultura contemporanee e per valorizzare le eccellenze dei Licei Artistici. La manifestazione è promossa dalla Rete Nazionale dei Licei Artistici (ReNaLiArt), dall’Associazione ABILIART – Amici della Biennale dei Licei Artistici – e finanziata dalla Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e la Valutazione del Sistema Nazionale di Istruzione del Ministero dell’Istruzione.

Il progetto ViaggiArte segue le esposizioni di ogni Biennale, con l’obiettivo di far conoscere le opere e la creatività delle scuole a indirizzo artistico, in Italia e all’estero, e di mettere in viaggio l’arte verso strutture museali e luoghi di cultura per favorire l’incontro e il confronto tra gli studenti e valorizzare i talenti.

Le tappe espositive di ViaggiArte, fin dal 2018, hanno raggiunto la Spagna, Mosca e San Pietroburgo, Matera, Città della Cultura europea 2019. Nell’ultima edizione del 2022 le opere della IV Biennale sono state già esposte a Comiso e poi a Palermo in Sicilia tra dicembre 2022 e gennaio 2023; dal 4 marzo al 1 aprile 2023 al Palazzo Rospigliosi a Zagarolo (RM); dal 19 aprile al 7 maggio in Campania a Salerno nella Pinacoteca Provinciale.

redazione

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.