Ventennale della scomparsa di Pinuccio Tatarella: libro e iniziative alla Camera dei Deputati

0
795

Giovedì 31 gennaio alle ore 13.00 presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati si terrà la conferenza stampa della Fondazione Tatarella in occasione del Ventennale della scomparsa di Pinuccio Tatarella, padre nobile della destra democratica italiana, precursore del Centrodestra, primo uomo di destra dal dopo guerra ad oggi a ricoprire il ruolo di Vice Presidente del Consiglio nel 1994.

Parteciperanno Francesco Giubilei (presidente della Fondazione Tatarella), Fabrizio Tatarella (vice presidente della Fondazione ) Gennaro Sangiuliano (Direttore Tg2) Sen. Ignazio La Russa (vice presidente del Senato) e Sen. Maurizio Gasparri (presidente della Giunta delle autorizzazioni a procedere del Senato).

Nel corso della conferenza stampa sarà presentato il libro “Pinuccio Tatarella. Passione e intelligenza al servizio dell’Italia” a cura della Fondazione ed edito da Giubilei Regnani e saranno illustrate le iniziative in ricordo.

Il volume raccoglie, tra gli altri, i contributi del presidente del Parlamento europeo e vice presidente di Forza Italia, Antonio Tajani, del vicepresidente del Consiglio e segretario della Lega Matteo Salvini e del presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni.

IL LIBRO:

Pinuccio Tatarella è
 senza dubbio una figura fondamentale della politica italiana. Padre nobile della destra democratica italiana portò il Msi dalla protesta al governo, diventando il primo uomo di destra ad assumere un incarico di governo nell’Italia repubblicana. Artefice della svolta di Fiuggi, ideologo
 di Alleanza Nazionale, precursore del Centrodestra, presidenzialista convinto, il suo ricordo oggi è ancora molto vivo anche in chi non ha avuto la fortuna di conoscerlo.
Il libro raccoglie contributi
 e testimonianze non solo di
chi è stato protagonista della Seconda Repubblica, ma
anche di alcuni protagonisti dell’attuale fase politica. Politici, giornalisti, uomini delle Istituzioni ricordano come Tatarella.

Ufficio stampa Fondazione Tatarella

redazione

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.