SERVICE STOP AL BULLISMO, CYBERBULLISMO E BODY SHAMING: evento promosso dal Rotary Club Bari Mediterraneo

0
288

SERVICE STOP AL BULLISMO, CYBERBULLISMO E BODY SHAMING

 

Il Rotary Club Bari Mediterraneo ha promosso un importante Service, dedicato ai bambini e agli adolescenti, denominato “STOP Bullismo – Cyberbullismo – Body Shaming”, scegliendo come destinatari gli alunni di Bari di tre livelli di istruzione: Scuola Primaria Balilla, Scuola Secondaria di Primo grado Imbriani e Istituto di Istruzione Secondaria E. Majorana.

Il progetto è iniziato lo scorso febbraio con una serie di incontri mirati presso le singole scuole e ha visto il coinvolgimento degli insegnanti referenti del progetto, ma soprattutto la partecipazione attiva di tanti studenti, tutti interessatissimi agli argomenti ormai di forte attualità.

Durante gli incontri i relatori – Dr. Giovanni De Lorenzo Psicologo clinico nonché Presidente del Rotary Club Melfi, la D.ssa Olga Venosa Presidentessa della We Are Stronger Charity ODV e il Presidente del Rotary Club Bari Mediterraneo Paolo d’Ambrosio -, hanno parlato dell’importantissimo tema anche in modo divertente, interagendo continuamente con i ragazzi e simulando piccolee grottesche situazioni improvvisate al momento inerenti all’argomento trattato.

Il Service si concluderà con una serata speciale che si terrà presso la prestigiosa sede del Lord Byron College di Bari il 17 maggio p.v. alle 20 e in cui saranno presenti, oltre che i suddetti tre relatori, anche le Dirigenti Scolastiche – D.ssa Florio per l’istituto Comprensivo “Balilla-Imbriani” e la D.ssa Petruzzelli per il “E. Majorana -, gli Insegnanti referenti del progetto e soprattutto gli alunni accompagnati dai genitori.

Durante la serata Paola Romano – Assessore del Comune di Bari alle Politiche giovanili, Pubblica Istruzione, Università, Ricerca e Fondi comunitari – premierà, con una borsa di studio offerta dal Club Bari Mediterraneo e finalizzata a incrementare le biblioteche delle rispettive scuole, gli alunni che hanno ideato (in rappresentanza delle tre Scuole) il miglior cortometraggio a testimonianza del tema trattato; mentre il Professor John Credico -Academic Manager della Fondazione Lord ByronCollege ETS – consegnerà alle tre scuole una borsa di studio per imparare l’inglese in maniera completa e professionale.

“Lo scopo principale del Rotary, dichiara il Presidente del Club per l’anno rotariano 2022-2023 dottor Paolo d’Ambrosio, è fare Service nelle 7 aree di intervento e questo ho perseguito, insieme al Direttivo e al Club durante tutto l’anno, per migliorare le condizioni di vita della comunità e per il bene degli altri. Con questo Service dedicato in particolare ai giovanissimi, speriamo di aver fatto riflettere tutti i ragazzi delle varie età su un difficilissimo tema, purtroppo molto attuale, che si sta diffondendo nelle scuole e non solo e di aver dato loro gli spunti per diffondere i giusti comportamenti da adottare”.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.