Operazione antidroga nel brindisino

0
653

Day by Day, è questo il nome della operazione anti droga compiuta dagli agenti della Squadra Mobile di Brindisi e del Commissariato di Mesagne. Tra gli arrestati c’ è anche un assistente capo della polizia penitenziaria del carcere di Taranto, il 54enne di Ostuni Michele De Luca.  15 le persone arrestate.   L’agente – a quanto si apprende – avrebbe spacciato dosi di droga fuori dall’orario di lavoro e in una

 La Polizia ha sequestrato oltre    300 grammi di cocaina. Le indagini hanno avuto inizio  nel settembre del 2020. In totale sono 20 gli indagati. . La base operativa dello spaccio era un appartamento nel centro di Brindisi dove la cocaina veniva preparata in dosi e poi immessa sul mercato, tra Mesagne e Ostuni. Tra gli acquirenti professionisti e piccoli imprenditori. Dall’inchiesta emerge anche che alcuni pusher erano obbligati ad ingoiare la cocaina per evitare di essere scoperti dalle forze dell’Ordine.

Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.