Libro Possibile: fischi per il viceministro Sisto

0
329

Fischi per Francesco Paolo Sisto, viceministro alla giustizia sul palco de Il libro possibile a Polignano.
Sul palco per parlare con il procuratore antimafia Melillo della riforma della giustizia e degli obiettivi del PNRR, interrogato sull’affaire Santanchè, Sisto ha affermato che la nostra Costituzione non prevede le dimissioni in caso di indagini. Il pubblico ha cominciato a fischiare e uno spettatore gli ha ricordato l’articolo 54 della Costituzione che prevede che “i cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche hanno il dovere di adempierle con disciplina ed onore, prestando giuramento nei casi stabiliti dalla legge”. Altri fischi sono partiti in relazione alla questione delle intercettazioni.

Foto Natale Cassano

Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.