Il preside Marchitelli nella bufera per un post elettorale sulla pagina Facebook della scuola

0
143
Le campagne elettorali, si sa, generano spesso polemiche. Oggi nel centro del ciclone è finito Gerardo Marchitelli, dirigente scolastico dell’istituto comprensivo “Eleonora Duse” di Bari, candidato come consigliere comunale in una lista che sostiene il candidato leghista Fabio Romito.
Sulla pagina Facebook della sede Don Bosco, che fa parte del comprensivo diretto da Marchitelli, è stato pubblicato il “santino” del preside. Oggi il post è stato rimosso, ma per una settimana è stato lì, ben visibile a tutti, essendo la pagina pubblica.
Inoltre, il banner con il simbolo di Facebook sul sito internet ufficiale della scuola, invece di reindirizzare l’utente sulla pagina della stessa, rimanda al profilo personale di Marchitelli che come foto di copertina ha proprio il manifesto elettorale.
Sono stati proprio gli utenti a segnalare questa anomalia, tanto che alcuni genitori hanno manifestato l’intenzione di segnalare l’episodio al Provveditorato.
Le leggi che regolano le campagne elettorali fanno divieto alle pubbliche amministrazioni di svolgere attività di propaganda di qualsiasi genere, durante la campagna elettorale.
il personale scolastico non fa eccezione, non può in nessun modo fare propaganda elettorale o comunicazione politica all’interno della scuola, neanche il semplice invito verbale è consentito.
Come riporta il quotidiano “La Repubblica”, Gerardo Marchitelli ha dichiarato che la pubblicazione del santino elettorale sulla pagina Facebook ufficiale della scuola è avvenuta a sua insaputa, attribuendone la responsabilità a una professoressa.
Subito dopo, Annalisa Fusaroli, responsabile della pagina Facebook incriminata, con un post, che pubblichiamo qui di seguito, si è attribuita ogni responsabilità, dicendosi persino consapevole del fatto che il suo operato le possa procurare una sanzione disciplinare.
Resta da capire chi abbia modificato il sito istituzionale della “Duse” per reindirizzare gli utenti sulla pagina Facebook del preside candidato.
Maria Cristina Consiglio