Frode sui carburanti ad Orta Nova (Foggia): sequestrati beni per 5 milioni di euro

0
391

FOGGIA, 20 MAR – I finanzieri del nucleo di polizia economico finanziaria della Gdf di Foggia stanno eseguendo 13 misure cautelari nei confronti di presunti appartenenti ad gruppo criminale dedito alle frodi sui prodotti petroliferi con base in Orta Nova (Foggia). In particolare il gip di Foggia ha disposto, su richiesta della Procura, 7 misure cautelari in carcere, 4 agli arresti domiciliari, 2 obblighi di firma ed il sequestro di beni mobili, immobili e valori per oltre 5 milioni di euro. Ai titolari di un deposito commerciale di prodotti petroliferi è stata sospesa la licenza di esercizio per il commercio di gasolio. (ANSA).

redazione

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.