Clochard di 37 anni trovato morto sotto una pensilina a Lecce

0
282

Un clochard 37enne, originario del Marocco, è stato trovato morto questa mattina sotto una pensilina che aveva trasformato nel suo rifugio, nei pressi dell’ex City Terminal di Lecce, all’ingresso nord della città. A dare l’allarme è stato un passante. Il corpo non presenta ferite o contusioni. Il decesso, secondo i carabinieri, sarebbe sopraggiunto per una emorragia. Il corpo è stato portato all’ospedale Vito Fazzi di Lecce e il magistrato di turno che ha disposto un’ispezione esterna. Sul posto sono intervenuti, oltre ai carabinieri, anche il personale del 118 e l’assessora ai Servizi sociali del Comune, Silvia Miglietta. L’Associazione Pronto Soccorso dei Poveri nei giorni scorsi aveva sollecitato le istituzioni e la Chiesa di Lecce ad attivarsi per trovare un riparo dal freddo pungente a circa 70 persone senza fissa dimora. (ANSA).

Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.