Spaccio e sfruttamento prostituzione, 17 arresti: operazione coordinata dalla Procura della Repubblica di Foggia

0
162

La Polizia di Stato dalle prime luci dell’alba, sta eseguendo una operazione di polizia giudiziaria condotta, con l’impiego di oltre 100 agenti appartenenti alla Squadra Mobile della Questura di Foggia, al Commissariato P.S. di San Severo, al Reparto Prevenzione Crimine, alle Unità Operative di Primo Intervento, con l’ausilio di unità cinofile ed un elicottero della Polizia.
L’ operazione è il frutto di una complessa attività investigativa, coordinata dalla Procura della Repubblica di Foggia, che ha condotto all’emanazione di un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 17 soggetti, di cui 5 in carcere e 12 agli arresti domiciliari, per reati di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti e favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione, emessa dal Gip presso il Tribunale di Foggia.
Le misure cautelari hanno interessato persone che vivono nei comuni di San Severo, Torremaggiore e Bergamo, dove alcuni dei soggetti si erano nel frattempo trasferiti.
Nel corso delle indagini sono stati sequestrati quantitativi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, hashish e marijuana.
Al momento i poliziotti sono impegnati nell’attività esecutiva delle misure cautelari e di numerose perquisizioni domiciliari (ansa),

redazione

LASCIA UN COMMENTO