Medico aggredito al pronto soccorso dell’ospedale Veris Delli Ponti di Scorrano

0
361

Un medico in servizio al pronto soccorso dell’ospedale Veris Delli Ponti di Scorrano è stato aggredito questa mattina da un cittadino senegalese che in preda ad un forte stato di alterazione psicofisica gli ha sferrato un pugno al volto. Dopo essere stato colpito il medico ha perso i sensi ed è caduto a terra. Soccorso da alcuni colleghi ha ripreso conoscenza poco dopo, lamentando però alcuni sintomi per i quali viene sottoposto ad accertamenti. Sono intervenuti i carabinieri e il pronto soccorso è rimasto chiuso per qualche ora. L’aggressore era stato portato ieri sera dai carabinieri al pronto soccorso dello stesso ospedale dopo essersi introdotto in una casa a Otranto, probabilmente sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, pronunciando frasi sconnesse e spaventando marito e moglie. La sua posizione è al vaglio degli inquirenti. (ANSA).

 

LASCIA UN COMMENTO