Lotta: Tre ori e un bronzo per i ragazzi del Cus Bari

0
138

Lotta: Tre ori e un bronzo per i ragazzi del Cus Bari

Sabato 16 e domenica 17 marzo al PalaPellicone di Ostia (RM) si è svolto il Campionato italiano under15 di lotta, nel quale ha trionfato il Cus Bari, guidato dai tecnici Sergio Armenise e Francesco Costantino, posizionandosi al secondo posto e ottenendo ben 3 ori e un bronzo. 

Sul gradino più alto del podio sono arrivati Tiziano Monopoli, che ha vinto il suo secondo titolo italiano a distanza di due settimane (under17 e under15), Nathan Armenise, che si è riconfermato campione d’Italia under15 dopo aver vinto anche l’anno scorso, e Nicola Sedicina, che ha vinto il suo primo titolo italiano under15 anche se non ha ancora compiuto 12 anni. Da segnalare anche la medaglia di bronzo ottenuta da Giuseppe Cellamare. Tra i cussini c’era pure Paolo Malerba, che ha vinto il primo incontro ma che si è poi dovuto fermare contro un avversario più ostico ed esperto di lui. 

“Non ho parole per esprimere la gioia che abbiamo provato mentre i nostri lottatori gareggiavano e vincevano – ha detto Sergio Armenise, coach del Cus Bari -. La soddisfazione è stata ancora più grande per i tantissimi complimenti ricevuti riguardo la preparazione sia tecnica che fisica dei nostri ragazzi. Abbiamo fatto un campionato davvero eccezionale, siamo fieri dei nostri atleti”.

Grazie ai risultati ottenuti dai suoi lottatori, il Cus Bari si è posizionato al secondo posto tra le società che hanno partecipato al torneo, a soli due punti di distanza dalla prima in classifica, la Portuali Ravenna. 

“È stata una gara entusiasmante – ha aggiunto Armenise -. Abbiamo portato cinque ragazzi, di cui tre dodicenni, che hanno fatto un grandissimo campionato. Nicola Sedicina, nonostante l’emozione, ha battuto tutti gli avversari, nonostante in finale e semifinale abbia trovato di fronte a lui atleti preparati. Anche Tiziano Monopoli ha dimostrato padronanza sul tappeto e una grande tecnica. Ha vinto ai punti, ma non ha sbagliato neppure una virgola. Nathan Armenise ha vinto tutti gli incontri per superiorità tecnica. Abbiamo una squadra davvero forte”.

Adesso i tre ori resteranno a Roma in quanto convocati dalla Nazionale italiana giovanile in previsione dei prossimi Campionati europei in programma a maggio a Loutraki, in Grecia. 

 

Cus Bari – Lungomare Starita, 1 – Bari

Info: 0805341779

Redazione

LASCIA UN COMMENTO