Il Bari si fa raggiungere dall’Ascoli e pareggia per 2 a 2

0
124

Sembrava che il Bari avesse la vittoria in pugno ma non è andata così. Termina 2 a 2 la partita fuori casa al Del Duca con l’Ascoli, dopo due goal realizzati dalla squadra ospite nel  primo tempo: segna per il Bari Sibilli al 9′ minuto  su rigore e Edjouma al 20′. Un secondo tempo da dimenticare per la squadra pugliese  che crea ben poco e lascia all’Ascoli ampi spazi,  per un recupero inaspettato. Mendes accorcia le distanze per l’Ascoli al 72′ su rigore e raddoppia per il pareggio definitivo al 79′. Un punto prezioso per l’Ascoli per la salvezza e tre punti persi per il Bari è il caso di dire.  Sabato arriva al San  Nicola la  Reggiana.

Squadre scese nel primo tempo in campo

ASCOLI-BARI

Ascoli (3-5-2): Viviano; Vaisanen, Botteghin (c), Quaranta, Falzerano, Valzania, Di Tacchio, Masini, Falasco, Mendes, Rodriguez
A disp.: Bolletta,Vasquez, Giovane, Streng, Celia, D’Uffizi, Adjapong, Milanese, Manzari, Nestorovski, Miaga, Rossi
All. F. Castori

Bari (4-3-3): Brenno, Dorval, Matino, Vicari, Ricci, Maita, Benali, Edjouma, Kallon, Nasti, Sibilli
A disp.: Pissardo, Menez, Bellomo, Achik, Lulić, Astrologo, Zuzek, Pucino, Acampora, Puscas, Morachioli
All. P. Marino

 

Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO