GIOIADELCOLLEteatro: DOMENICA 4 DICEMBRE AL VIA LA STAGIONE TEATRALE 2022/2023

0
83

Comune di Gioia del Colle
Ministero della Cultura
Regione Puglia, Assessorato Industria turistica e culturale, Gestione e valorizzazione dei beni culturali – Teatro Pubblico Pugliese Consorzio Regione per le Arti e la Cultura

COMUNE DI GIOIA DEL COLLE – ASSESSORATO ALLA CULTURA

TEATRO PUBBLICO PUGLIESE

Stagione teatrale 2022/2023

 AL VIA LA STAGIONE TEATRALE CON IL CONCERTO DEL DUO PIANISTICO SARA E EDUARDO CASTELLANO

 Prenderà il via domenica 4 dicembre 2022 la nuova stagione del Teatro Rossini, realizzata dal comune di Gioia del Colle in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese.

Alle 19.00 sul palco saliranno i fratelli Sara e Eduardo Castellano per il primo concerto inserito nella XVIII edizione di Legature, la rassegna musicale curata dall’Associazione “Daniele Lobefaro” di Gioia del Colle.

Formatosi nel Conservatorio “Cesare Pollini” di Padova e vincitore di numerosi concorsi nazionali ed internazionali, il duo pianistico proporrà l’esecuzione di brani tratti dai repertori dei celebri compositori Claude Debussy, Camille Saint-Saëns e Maurice Ravel.

Domenica 11 dicembre, sempre alle 19, è in programma il secondo appuntamento di “Legature” con Dama Saxophone Quartet con Melanie Armillotta, Angelo Riccardo, Angelo Iatesta e Daniele Facciorusso. Sempre per “Legature” seguiranno: il 22 gennaio 2023 il recital pianistico di Mari Ichihashi; il 12 febbraio 2023 il recital lirico con Maria Meerovich e Vincenzo Zoppi; e il 5 marzo 2023 l’esibizione del Regard Duo con Marcello Sette al violoncello e Greta Maria Lobefaro al pianoforte.

 

ABBONAMENTO LEGATURE A 5 SPETTACOLI

Intero € 25 tutti gli ordini / Ridotto € 20 tutti gli ordini per scuole ed abbonati alla stagione di prosa

 

SINGOLI BIGLIETTI LEGATURE

Platea e Palchi Centrali 1° Ordine: Intero € 10 / Ridotto € 8;

1° Ordine Laterali: Intero € 10 / Ridotto € 8;

* La riduzione è prevista per studenti, over 65 anni e abbonati alla stagione di prosa.

Per studenti da 6 a 11 anni il costo del biglietto è di € 5.

 

Per l’acquisto di abbonamenti e biglietti è possibile rivolgersi al botteghino del Teatro comunale Rossini, che sarà aperto questa sera dalle ore 17:00 alle ore 19:00 e domenica, giorno dell’evento, a partire dalle ore 18:00.

LA STAGIONE DI PROSA

Gli spettacoli di prosa della stagione teatrale 2022/2023 del Comune inizieranno invece lunedì 12 dicembre con una delle opere di maggiore successo di Giuseppe Patroni GriffiPersone naturali e strafottenti, tragicommedia ambientata in un appartamento di Napoli nella notte di Capodanno ed interpretata da un cast di eccezione composto da Marisa LauritoGiancarlo NicolettiGiovanni Anzaldo e Livio Beshir.

 

Subito dopo l’Epifania, il 7 gennaio si tornerà in teatro per Verdi & Puccini in Jazz, il progetto dell’artista pugliese Cinzia Tedesco che, sul palco del Rossini, rivisiterà in chiave jazz le arie più famose dei due celebri compositori.

Sempre a gennaio, domenica 29 Marianna De Pinto porterà in scena La pescatrice di perle, spettacolo che parte dall’esperienza di apolide e rifugiata di Hannah Arendt per poi sfociare in una profonda riflessione sull’umanità contemporanea. Lo spettacolo sarà anche in matinée per le scuole secondarie di primo e secondo grado di Gioia del Colle il 30 gennaio.

Il 9 febbraio, invece, sarà la volta di Lucrezia Lante Della Rovere che, con Stefano Santospago, sarà protagonista in La divina Sarah, commovente evocazione della celebre attrice francese Sarah Bernhardt. A seguire, sul palco del “Rossini” salirà la cantante Rossana Casale che, accompagnata dai musicisti Emiliano BegniFrancesco ConsagaErmanno Dodaro e Gino Cardamone, il 16 febbraio farà tappa a Gioia del Colle con il suo “Joni Tour”, omaggio “in jazz” alla cantautrice americana Joni Mitchell.

A concludere gli appuntamenti di febbraio, “Trappola per Topi, commedia “gialla” e senza tempo di Agatha Christie che sarà interpretata il 23 da Lodo Guenzi, noto al grande pubblico anche come frontman della band “Lo Stato Sociale”.

Due gli imperdibili appuntamenti di marzo. Il 3 andrà in scena Il bacio della vedova di Israel Horovitz diretto dalla regista gioiese Teresa Ludovico mentre il 20 toccherà a Giuliana De Sio con lo spettacolo La signora del martedì”, ispirato al romanzo noir di Massimo Carlotto, una delle penne più efficaci e profonde del nostro tempo ed investigatore instancabile del crinale tra il bene ed il male.

Sempre a marzo, il 16, è previsto il secondo matinée per le scuole secondarie di primo e secondo grado di Gioia del Colle con “Albert per una vita relativa. La vita e le teorie di Albert Einstein viste e raccontate da un detenuto in carcere” di e con Dino Parrotta e voice off di Patrizia Labianca.

A chiudere il sipario sulla stagione 2022/23 il 18 aprile sarà Quanto Basta del regista Alessandro Piva, che firma con questo spettacolo il suo esordio a teatro. Paolo Sasanelli Lucia Zotti insceneranno la quotidianità di due coniugi anziani nella cucina del loro appartamento. Gli spettatori non potranno fare a meno di identificarsi nelle loro vicende, in un continuo alternarsi di momenti fatti di comicità e malinconica poesia.

 

 

INFO:

Comune di Gioia del Colle / Ufficio Cultura

Piazza Margherita di Savoia, 10

www.comune.gioiadelcolle.ba.it

 

Teatro Comunale Rossini / Piazza Rossini

080.3484453

teatrorossinigioia@gmail.com

FB> Teatro Comunale Rossini

www.teatropubblicopugliese.it/gioiadelcolle

Redazione

 

LASCIA UN COMMENTO