Femminicidio ad Andria: donna di 42 viene uccisa a coltellate dal marito

0
166

Una donna di 42 anni, Vincenza Angrisano, è stata uccisa a coltellate nel pomeriggio dal marito, Luigi Leonetti, ad Andria, in un rimessaggio dive si trova l’abitazione in cui vivevano con i figli minorenni, in un’area rurale della città.

Secondo quanto si apprende, l’uomo, che ora è stato portato in caserma, avrebbe chiamato il 118 dicendo: “Ho ucciso mia moglie”.

Gli operatori sanitari che hanno risposto alla telefonata hanno sentito anche urla di bambini e hanno allertato subito i carabinieri che indagano sull’accaduto coordinati dalla Procura di Trani. L’omicidio sarebbe avvenuto davanti a uno dei due figli minori della coppia. Sul posto, oltre ai carabinieri che con i colleghi della sezione investigativa scientifica stanno svolgendo i rilievi, è appena arrivato il capo della Procura di Trani, Renato Nitti (ansa).

redazione

LASCIA UN COMMENTO