Comunali a Cellamare 2019: Michele De Santis si ripresenta

0
968

Entra nel vivo la campagna elettorale a Cellamare, piccola località in provincia di Bari. Gianluca Vurchio, consigliere comunale, ha già presentato tempo fa la propria candidatura a Palazzo di Città. Venerdì scorso  è stato il turno del sindaco uscente, Michele De Santis.

 

Il confronto tra Vurchio e De Santis si fa sempre più accesso.  La condanna penale di un funzionario di ragioneria del Comune ha infiammato il clima negli ultimi mesi. De Santis in conferenza stampa ha comunicato che il funzionario lascerà Cellamare e sarà sostituito a breve. Vurchio sembra aver avuto ragione, premettendo che lo stesso si era subito attivato con istanze al Prefetto, alla Corte dei Conti e all’Autorità Nazionale Anticorruzione.

Ambiente, cultura, sicurezza, sono alcuni dei temi accennati in conferenza a Palazzo Caracciolo. De Santis rivendica il buon lavoro della sua amministrazione e si presenta nuovamente alla cittadinanza. La partita dunque ha inizio e con liste che incominciano a prendere forma ma che non sono state ancora ufficializzate.  Diversi i capovolgimenti negli anni, a testimonianza di un  governo locale sempre in tensione. Intanto, si aspetta il Movimento dei Cinque Stelle che pare abbiano individuato un candidato sindaco. Il 16 marzo è in programma a Cellamare il seminario dal titolo “Il Grande Parco” con alcuni esponenti grillini. Gli interventi sembrano guardare ad una possibile unione o collaborazione con la vicina Capurso.

Antonio Carbonara

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO