Capodanno 2022: le limitazioni al traffico e alla sosta

0
283

In vista dell’appuntamento con lo spettacolo di Capodanno in piazza Libertà, la sera del 31 dicembre, che ricordiamo si svolgerà all’aperto in un’arena con posti a sedere assegnati, sono state disposte con apposita ordinanza le seguenti limitazioni alla sosta e alla circolazione:

·        Dalle ore 00.01 del giorno 26 dicembre 2021 alle ore 12.00 del giorno 3 gennaio 2022 e, comunque, fino al termine delle operazioni di smontaggio delle strutture, è istituito il “DIVIETO DI FERMATA” sul c.so Vittorio Emanuele II, tratto compreso tra via Cairoli e via Andrea da Bari;

·        Dalle ore 00.01 del giorno 26 dicembre 2021 alle ore 24.00 del giorno 2 gennaio 2022 e, comunque, fino al termine delle operazioni di smontaggio delle strutture, è istituito il “DIVIETO DI FERMATA” ed il “DIVIETO DI TRANSITO” su via Cairoli, tratto compreso tra via Piccinni e corso Vittorio Emanuele II;

·        Dalle ore 00.01 del giorno 28 dicembre 2021 alle ore 24.00 del giorno 2 gennaio 2022 e, comunque, fino al termine delle operazioni di smontaggio delle strutture, è istituito il “DIVIETO DI FERMATA” su via Piccinni, tratto compreso tra via Andrea da Bari e via Cairoli;

·        Dalle ore 00.01 del giorno 28 dicembre 2021 alle ore 24.00 del giorno 2 gennaio 2022 e, comunque, fino al termine delle esigenze, è istituita la “FERMATA BUS” su via Piccinni, tratto compreso tra via Andrea da Bari e via Roberto da Bari, che resterà fruibile fino alla interdizione al transito in occasione dell’evento;

·        Dalle ore 05.00 del giorno 21 dicembre 2021 alle ore 24.00 del giorno 4 gennaio 2022 e, comunque, fino al termine delle esigenze, è istituito il “DIVIETO DI FERMATA” in piazza Massari, ambo i lati della carreggiata avente direzione di marcia tra corso Vittorio Emanuele II e piazza Federico II di Svevia (sarà consentita la sosta dei veicoli degli organizzatori muniti di apposito contrassegno, rilasciato dagli organizzatori e vistato dal Comando della Polizia Locale, solo fino alle ore 24.00 del 30 dicembre 2021);

·         Dalle ore 00.01 del giorno 26 dicembre 2021 alle ore 24.00 del giorno 29 dicembre 2021 e,  comunque, fino al termine delle esigenze:

1.      è istituito il “DIVIETO DI CIRCOLAZIONE” su corso Vittorio Emanuele II, tratto compreso tra via Roberto da Bari e via Cairoli;

2.      è istituito il “SENSO UNICO DI CIRCOLAZIONE” sull’area di parcheggio di piazza Libertà, esclusivamente per l’area non cantierizzata, con direzione di marcia da via Roberto da Bari in direzione di piazza Massari;

3.      è istituito l’obbligo di “FERMARSI E DARE PRECEDENZA” e “DIREZIONE OBBLIGATORIA A DESTRA” sull’area di parcheggio di piazza Libertà, in prossimità dell’intersezione con piazza Massari;

·        Il giorno 30 dicembre 2021, dalle ore 00.01 alle ore 24.00 è istituito il “DIVIETO DI TRANSITO” sulle seguenti strade e piazze:

1.      piazza Libertà;

2.      c.so Vittorio Emanuele II, tratto compreso tra via Marchese di Montrone e via Andrea da Bari;

·        Dalle ore 00.01 del giorno 31 dicembre 2021 alle ore 14.00 del giorno 1 gennaio 2022 e, comunque, fino al termine delle esigenze, è istituito il “DIVIETO DI FERMATA” sulle seguenti strade e piazze:

1.      corso Vittorio Emanuele II, tratto compreso tra via Q. Sella e piazzale IV Novembre;

2.      piazza Massari, ambo i lati di entrambe le carreggiate comprese tra corso Vittorio Emanuele II e piazza Federico II di Svevia;

3.      via Marchese di Montrone, tratto compreso tra via Piccinni e corso Vittorio Emanuele

4.      via Andrea da Bari, tratto compreso tra via Piccinni e corso Vittorio Emanuele II;

5.      via Melo, tratto compreso tra via Piccinni e corso Vittorio Emanuele II;

6.      via B. Petrone;

7.      corso Cavour, tratto compreso tra piazzale IV Novembre e via Piccinni;

8.      strada Palazzo dell’Intendenza;

9.      via Boemondo;

10. via Piccinni, tratto compreso tra corso Cavour e via Marchese di Montrone;

11. corso sen. De Tullio, lato mare, tratto compreso tra il piazzale mons. Mincuzzi e piazza Massari (sarà consentita la sosta dei veicoli degli organizzatori muniti di apposito contrassegno rilasciato dagli organizzatori e vistato dal Comando della Polizia Locale);

12. via De Rossi, tratto compreso tra via Crisanzio ed il civ. 213 (per agevolare la svolta degli autobus di linea urbani);

13. via Bonazzi, lato destro nel senso di marcia (per agevolare il transito degli autobus di linea urbani);

·        Dalle ore 00.01 del giorno 31 dicembre 2021 alle ore 06.00 del giorno 1 gennaio 2022 e, comunque, fino al termine delle esigenze, è istituito il “DIVIETO DI TRANSITO” sulle seguenti strade e piazze:

1.      corso Vittorio Emanuele II, tratto compreso tra via Q. Sella e piazzale IV Novembre;

2.      piazza Massari, entrambe le carreggiate comprese tra corso Vittorio Emanuele II e piazza Federico II di Svevia;

3.      via De Rossi, tratto compreso tra via Piccinni e corso Vittorio Emanuele II (eccetto veicoli diretti verso l’Hotel Palace che hanno l’obbligo di deflusso verso la via Latilla);

4.      via Cairoli, tratto compreso tra via Abate Gimma e corso Vittorio Emanuele II;

5.      via Roberto da Bari, tratto compreso tra via Abate Gimma e via Piccinni;

6.      via Andrea da Bari, tratto compreso tra corso Vittorio Emanuele II e via Piccinni;

7.      via Melo, tratto compreso tra via Abate Gimma e corso Vittorio Emanuele II;

8.      via B. Petrone;

9.      via Lombardi (eccetto veicoli diretti verso l’Hotel Palace che hanno l’obbligo di deflusso verso la via Latilla);

10. via Villari, tratto compreso tra via Lombardi e piazza Massari (eccetto veicoli in sosta c/o Garage Hotel Palace che hanno l’obbligo di deflusso verso la via Latilla);

11. via Piccinni, tratto compreso tra corso Cavour e via Marchese di Montrone;

·        Dalle ore 12.00 del giorno 31 dicembre 2021 alle ore 06.00 del giorno 1 gennaio 2022 e, comunque, fino al termine delle esigenze:

1.      è istituita la “AREA DI SOSTA RISERVATA AI VEICOLI AL SERVIZIO DI PERSONE IN CONDIZIONE DI DISABILITA’ MUNITE DELL’APPOSITO CONTRASSEGNO”, sul corso Vittorio Emanuele II, tratto compreso tra via Latilla e piazza Garibaldi (lato numerazione dispari);

2.      è istituita la “AREA DI SOSTA RISERVATA AI TAXI” sul corso Vittorio Emanuele II, tratto compreso tra piazza Garibaldi e via Q. Sella (lato numerazione pari);

·        Dalle ore 06.00 del giorno 1 gennaio 2022 alle ore 12.00 del giorno 3 gennaio 2022 e, comunque, fino al termine delle esigenze connesse con lo smontaggio delle strutture, è istituito il “DIVIETO DI TRANSITO” sulle seguenti strade e piazze:

1.      piazza Libertà;

2.      c.so Vittorio Emanuele II, tratto compreso tra via Cairoli e via Andrea da Bari;

·        Dalle ore 00.01 del giorno 21 dicembre 2021 alle ore 06.00 del giorno 4 gennaio 2022 e, comunque, fino al termine delle esigenze, in deroga all’Ordinanza Sindacale n. 2322 del 20.3.1991, E’ CONSENTITO IL TRANSITO all’interno del perimetro individuato da: via B. Regina – via B. Bari – via Capruzzi – via Oberdan – via Di Vagno – lungomare Nazario Sauro – lungomare A. Di Crollalanza – p.zza IV Novembre – corso Vittorio Emanuele II – corso Vittorio Veneto, ai veicoli con portata superiore ai 3,5 t., al servizio della società Music Art Management s.r.l. e delle altre aziende individuate dall’Amministrazione Comunale preposte alla logistica, purché muniti di apposito contrassegno vistato dal Comando della Polizia Locale.

Dalle restrizioni sono esclusi i mezzi al servizio della organizzazione, muniti di apposito contrassegno/autorizzazione rilasciato dagli organizzatori e vistato dal Comando della Polizia Locale, sulle seguenti strade e piazze:

a.      via Piccinni, tratto compreso tra via Roberto da Bari a via Cairoli;

b.      via Cairoli, tratto compreso tra via Piccinni e corso Vittorio Emanuele II;

c.      piazza Massari, carreggiata avente direzione di marcia tra corso Vittorio Emanuele II e piazza Federico II di Svevia;

d.      corso sen. De Tullio, lato mare, tratto compreso tra il piazzale mons. Mincuzzi e piazza Massari.

Inoltre sono esclusi:

a.      i mezzi adibiti al soccorso e della Forza Pubblica;

b.      i mezzi AMIU PUGLIA S.p.A. destinati ai servizi di pulizia e raccolta di rifiuti che potranno accedere alle aree interdette alla circolazione solo previa autorizzazione e indicazione degli organi di polizia stradale presenti sul posto.

redazione

LASCIA UN COMMENTO