Calcio: Bari-Empoli 0-4

0
649
Andrea Abodi, presidente della Lega di Serie B in occasione della presentazione del pallone ufficiale della serie B presentato nella sede della Lega in via Rosellini a Milano, 6 Agosto 2015. ANSA/ MATTEO BAZZI

 L’Empoli di Andreazzoli espugna il San Nicola (0-4) e consolida la propria posizione nelle zone alte della classifica di B rifilando al Bari una sonora lezione di calcio.

I toscani sono passati in vantaggio 9′ con Donnarumma, hanno raddoppiato al 29′ con l’ex capitano biancorosso Caputo e hanno chiuso i conti nella ripresa con una punizione magistrale di Zajc al 19′ e con un contropiede di Ninkovic al 34′. Sono risultati infruttuosi gli innesti tra i titolari operati dal tecnico barese Grosso: non hanno convinto in difesa il centrale Oikonomou, né a centrocampo la mezzala Henderson. Deludente la prova in regia dell’ex juventino Marrone. Il pubblico di casa ha fischiato al 90′ Brienza e compagni per la prestazione inadeguata ad una squadra che punta ai play off.

ansa

redazione

LASCIA UN COMMENTO