Bruciano due baracche nel ghetto a Foggia: nessun ferito

0
65

Un incendio, quasi certamente di natura accidentale, ha distrutto la notte scorsa due baracche del Gran Ghetto, l’insediamento spontaneo che si trova in località Torretta Antonacci nel Foggiano, dove risiedono poco meno di mille migranti che lavorano nelle campagne della Capitanata. Non si registrano né feriti né intossicati. Il rogo potrebbe essere partito da uno dei tanti fuochi accesi dagli stranieri per scaldarsi. In queste ore le temperature nel Foggiano sono calate sensibilmente. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che, dopo aver spento le fiamme, hanno messo in sicurezza l’intera zona portando via alcune bombole di gas (Ansa),

redazione

LASCIA UN COMMENTO