Apulia Film Commission: 10 gg. di sospensione per Antonio Parente

0
193

Il Consiglio di Amministrazione di Apulia Film Commission, ricostituito a seguito dell’Assemblea Generale dei Soci tenutasi il 25 gennaio scorso, ha ritenuto il dott. Parente responsabile dei fatti a lui ascritti. Per questo motivo il CdA riunitosi in seduta d’urgenza il 26 gennaio scorso, ha deciso di erogare la sanzione massima conservativa prevista dal CCNL Federculture, di sospensione lavorativa di 10gg.

Il CdA si è nuovamente riunito ieri, giovedì 27 gennaio, per valutare la revoca dell’incarico di direttore e generale. La seduta è stata aggiornata a giovedì prossimo al fine di provvedere alle necessarie verifiche di carattere giuridico amministrativo”.

Redazione

LASCIA UN COMMENTO