Al via a Castellana Grotte Piazze d’Inverno 2023/24

0
188

Bambini, cultura, fede e tradizione: presentata l’edizione 2023/2024 di Piazze d’Inverno. Da domani, venerdì 8 dicembre, fino al 24 gennaio prossimo, tutte le iniziative in clima natalizio organizzate e promosse da Comune di Castellana Grotte e Grotte di Castellana srl, in collaborazione con il Comitato Feste Patronali e le associazioni di tutto il territorio.

 

Dalle Fontane Danzanti (8 e 9 dicembre in largo Porta Grande) alle letture di fiabe natalizie “Natale dal mondo in 8 fiabe” (ogni mercoledì pomeriggio presso il Centro Studi Viterbo, dal Natale nelle Grotte (con i concerti di Massimo Ranieri, Pat Girondi, Carmen Consoli e i Neri per Caso) al Presepe Vivente nelle Grotte di Castellana (a cura della Pro Loco don Nicola Pellegrino), dai weekend di “In piazza con Babbo Natale e i suoi elfi” (15, 16, 17, 22 e 23 dicembre) alla Fabbrica di Cioccolato (sempre in piazza Garibaldi dal 27 al 30 dicembre), dalle postazioni enogastronomiche e mercatini natalizi agli allestimenti di luci e proiezioni luminose in piazza Garibaldi e piazza Nicola e Costa, dai due appuntamenti con Vigilia in Piazza alle iniziative per bambini a tema Befana fino a “I Giorni del Fuoco” con La Diana, La Diana per bambini, il ritorno di Ab Origine nel centro storico, La Notte delle Fanove e la novità Fanova in Festa, passando per altri eventi di musica, cultura, spettacolo, fede e tradizione, che uniranno in un clima di festa i luoghi simbolo della città e le Grotte di Castellana, tra dicembre 2023 e gennaio 2024.

È stato presentato questa mattina, nella Sala Giunta del Palazzo Municipale di Castellana Grotte, il programma dell’edizione 2023/2024 di Piazze d’Inverno, calendario di appuntamenti invernali e natalizi organizzato e promosso da Comune di Castellana Grotte e Grotte di Castellana srl, in collaborazione con il Comitato Feste Patronali e altre associazioni del territorio. Presenti il sindaco di Castellana Grotte Domi Ciliberti, l’assessore comunale agli Eventi Fabio Caputo, il vice presidente di Grotte di Castellana srl Serafino Ostuni e il presidente di Comitato Feste Patronali Franco Di Masi.

“Abbiamo pensato ad un programma che fosse pensato e dedicato ai bambini e anche alle famiglie in condizioni socio-economiche più fragili – ha commentato il sindaco Ciliberti – L’obiettivo è stato quello di festeggiare, ma anche di lasciare spazio ai veri valori del Natale. Si tratta di eventi e appuntamenti, tutti quelli che si svolgeranno in città, gratuiti e con partecipazione libera. Una sottolineatura la merita Ab Origine che ci riporterà indietro di secoli e ci consentirà di vivere un’esperienza emozionale di alto livello. Piazze d’Inverno è un modo per destagionalizzare il flusso turistico sia per le grotte di Castellana che per la città, dando ai visitatori un’offerta artistica e culturale che si aggiunge alle evidenze e alle eccellenze del territorio e della Puglia intera”.

“Un Natale dedicato ai bambini in un percorso già iniziato in Estate e che si potenzia in questa edizione di Piazze d’Inverno – ha detto l’assessore comunale Caputo – con appuntamenti culturali di lettura condivisa presso il Centro Studi Viterbo, le iniziative dedicate ai più giovani e alle famiglie in piazza Garibaldi e i giochi di luce e le proiezioni luminose in diversi punti della città. Cerchiamo, con questi programmi, di invitare tutti a riscoprire l’orgoglio di essere castellanesi ed essere sempre più accoglienti per i turisti di prossimità e non solo”.

“Siamo felici di contribuire all’organizzazione di questo interessante programma di eventi – ha precisato il vicepresidente di Grotte di Castellana srl Ostuni – Grotte di Castellana è sempre vicina alla città e al territorio sia in termini di contributi artistici come nel caso di Natale nelle Grotte si in termini di supporto come nel caso di altri appuntamenti in calendario. Creare una connessione con la città è la strada per rinforzare quel legame identitario che ci consente anche di raggiungere più facilmente traguardi e obiettivi in termini prettamente turistici”.

“La Notte delle Fanove, con la sua 333esima edizione, è la carta d’identità di Castellana Grotte – ha concluso il presidente del Comitato Feste Di Masi – Le fanove sono il simbolo della fede della nostra città, un programma che si apre con la Diana e si conclude con la Festa patronale del 12 gennaio e che ci auguriamo possa rappresentare anche un’opportunità turistica per i tanti visitatori richiamati dagli aspetti della fede, della tradizione, della cultura e della storia”.

Tutto il programma dettagliato di Piazze d’Inverno 2023/2024 è disponibile sul sito ufficiale dell’Ente www.comune.castellanagrotte.ba.it e sul portale turistico www.visitcastellanagrotte.it.

Piazze d’Inverno a Castellana Grotte 2023-2024 – YouTube

redazione

LASCIA UN COMMENTO