Al Teatro Comunale di Galatone “COME THELMA E LOUISE – due amiche libere” di Ana’-Thema Teatro e Teatro della Corte

0
69

Teatro Comunale di Galatone

Stagione ‘Teatri dell’Agire’ 2022.23

 

Sabato 28 gennaio ore 21.00

Ana’-Thema Teatro e Teatro della Corte

COME THELMA E LOUISE

due amiche libere

con Luca Ferri e Claudio Del Toro

voce contributi audio Luca Marchioro

laboratorio scenografico Federico Terlicher

regia Luca Ferri

Il racconto di un’amicizia vera che fa riflettere sul tempo che passa e ricorda allo spettatore l’importanza della speranza per il futuro.

*****

A Galatone, sul palco del Teatro Comunale (Via A. Diaz 48), sabato 28 gennaio alle ore 21.00, un nuovo appuntamento della stagione di teatro e musica ‘Teatri dell’Agire’ 2022.23, curata dal direttore artistico Salvatore Della Villa in sinergia con il Comune di Galatone. Dopo il successo del ‘Re Lear’ dello scorso anno, ritorna la compagnia Ana-thema Teatro, con la nuova produzione, Come Thelma e Louise due amiche libere, una commedia poetica e divertente che racconta la storia di due vecchie amiche che decidono di vivere una nuova avventura nella terza età della loro vita. Un faro su un’isola dispersa rimane senza guardiano e le due protagoniste decidono di rimettersi in gioco mollando tutto e trasferendosi sull’eremo lontano. L’avventura le mette a dura prova, costringendole a riflettere sulla vita passata, sulla giovinezza, sugli amori, sull’amicizia e perché no…anche sul futuro, sognando il viaggio successiva alla conquista dell’America proprio come Thelma e Louise.

Come Thelma e Louise è il racconto di un’amicizia vera che fa riflettere sul tempo che passa, sui sentimenti che cambiano nelle varie stagioni della vita, ma soprattutto è uno spaccato d’esistenza che ricorda allo spettatore l’importanza della speranza per il futuro.

La commedia, ambientata alla fine degli anni 50, scritta e diretta da Luca Ferri, interprete in scena insieme a Claudio Del Toro, racconta la storia di due vecchie amiche ‘libere’ diverse tra loro. Sandra e Splendora divengono eroine che esprimono il bisogno di una libertà sconosciuta e perfetta, una libertà che non ha prezzo. Libertà di parola, di espressione, di essere chi si vuole essere, di fare quello che si vuole fare, di poter scegliere il proprio destino.

Allo spettatore appare una scenografia ricca di elementi realistici come l’interno della piccola casa, il grande faro che si erge dietro l’abitazione e la radio che collega e accompagna i vari momenti delle due protagoniste. Tra la radio e gli interventi musicali, le due protagoniste voleranno in quel “blu dipinto di blu” che tanto le fa sognare e ben sperare per il futuro!

Porta ore 20.30 – sipario ore 21.00

Costo Biglietto: posto unico €10 intero – €8 ridotto per under 30 e over 65

Prenotazione telefonica obbligatoria al 327.9860420, anche con WhatsApp.

I biglietti potranno essere acquistati presso il botteghino del teatro prima di ogni spettacolo.

redazione

LASCIA UN COMMENTO