Aggressione a Luigi Cipriani: solidarietà di Io Sud

0
110

È ricoverato in ospedale Luigi Cipriani, vittima di un’aggressione fisica nel rione Libertà nella sede di Riprendiamoci in Futuro. Solidarietà a Cipriani da parte di Nino Monterisi, coordinatore Regionale Puglia del movimento politico Io Sud.

comunicato stampa

 

La vile aggressione subita da Gino Cipriani da il segno del livello di criminalità inaccettabile raggiunto nell’area metropolitana di Bari. Noi non siamo intervenuti per commentare le gravi vicende giudiziarie che hanno scosso l’opinione publica neppure nel momento in cui la magistratura ha accertato episodi di compravendita di voti . Ciò perché riteniamo che il dibattito politico debba essere condotto con il confronto e con toni civili senza profittare delle criticità come quelle che hanno pervaso l’attuale amministrazione Comunale di Bari. Tuttavia non si può certo affermare che tutto va bene e che gli episodi di criminalità sono una eccezione .
Siamo invece molto preoccupati del fatto che l’eccessivo garantismo in atto degeneri in una idea di impunità dalla quale scaturiscono episodi gravissimi come quello di oggi. Su questo punto è necessario un maggiore impegno delle forze dell’ordine ma soprattutto la improcrastinabile presa di posizione dei partiti che , in luogo della istituzione di improbabili organi di vigilanza ,dovrebbero sospendere cautelativamente chiunque è anche solamente indagato . L’azione politica coraggiosa di Gino Cipriani è caratterizzata proprio nel denunciare quotidianamente le criticità tecnico amministrativo sulle quali ha comunque sempre avanzato proposte semplici a favore della legalità e degli interessi dei cittadini. A lui un augurio di pronta guarigione ed un impegno da parte nostra a dare visibilità alla sua azione politica ed eco alla sua voce.

Movimento Politico IO SUD – Nino Monterisi –
Coordinamento Regionale Puglia.

LASCIA UN COMMENTO