A Tokyo grande successo per il debutto del Piccolo Principe di Teresa Ludovico

0
60

 

A Tokyo grande successo per il debutto del Piccolo Principe di Teresa Ludovico

 

Debutto da tutto esaurito in Giappone per ‘Cisanà Ogisamá’

Il Piccolo Principe della regista pugliese Teresa Ludovico

andato in scena allo Za Koenji Public Theatre di Tokyo

Debutto da tutto esaurito per ‘Cisanà Ogisamá’, riadattamento teatrale del Piccolo Principe curato dalla regista Teresa Ludovico, per il Za Koenji Public Theatre di Tokyo. Lo spettacolo, andato in scena l’1 e 2 ottobre, è il terzo lavoro prodotto dalla Za Koenji della direttrice artistica del TRIC Teatri di Bari, che in oltre 20 anni come artista residente nei teatri pubblici nipponici continua a presentare opere di alta qualità che suscitano l’immaginazione di un pubblico di tutte le età.

Un’opera che la regista descrive come “un pezzo che è stato creato per i bambini ma che può essere apprezzato anche dagli adulti e viene eseguito in tutto il mondo. Sin dall’inizio, ho creato ‘con tutti gli spettatori in mente’. In altre parole, i bambini possono vederlo dal punto di vista di un bambino e gli adulti possono vederlo dal punto di vista di un adulto. È un’opera che può commuovere il cuore di bambini e adulti allo stesso modo”.

Dopo ‘Pinocchio’ la regista pugliese torna a confrontarsi con un grande classico della letteratura come ‘Il Piccolo Principe’ di Saint-Exupéry, apprezzato a livello internazionale da 80 anni, tradotto e pubblicato in oltre 200 lingue. “Nella storia, impariamo che le cose importanti come le impressioni e le emozioni sono invisibili e che nascono dal cuore, non dalla ragione – aggiunge la Ludovico – Ci insegna che è un viaggio di pensiero per pensare al significato, al significato degli amici e all’amore”.

Il palcoscenico è della stessa epoca dell’originale. Teresa ha aggiunto personaggi non presenti nell’opera originale per rendere il contenuto della storia più rilevante per noi oggi. Nel suo viaggio, il piccolo principe dovrà affrontare problemi che oggi ci stanno a cuore (cambiamenti climatici, carestie, deforestazione, guerre, epidemie, dipendenze varie, ecc.). “Introducendo personaggi che li simboleggiano – conclude – incoraggio lo spettatore a pensare a questa storia come a un proprio problema”.

Gli interpreti in scena sono attori apparsi anche nel precedente lavoro ‘Pinocchio’, Keiatsu Takada, Yuta Takahashi, Akihiro Soda, ai quali si aggiungono i nuovi ballerini Naoyuki Sakai, Mayu Yamazaki, Kohei Fujimura, Soei Asakawa.

Di seguito i crediti dello spettacolo e la bio di Teresa Ludovico:

Cisanà Ogisamà 

Piccolo Principe 

Testo e regia Teresa Ludovico

Interpreti Keitoku Takada, Aki-hiro Soda ,Kanae Asakawa, Yuta  Takahashi,Kohei Fujimura, Mayu Yamazaki, Naoyuki Sakai

Spazio scenico Luca Ruzza

Disegno luci Mika Sakaki

Disegno costumi Laura Colombo

Realizzazione costumi Azusa Imamura

Fonica Risa Kawasaki

Direttrice di scena Akko Akiko

Traduzione in giapponese Wakae Ishikawa

Producer Megumi Ishii

Produzione Za Koenji Public Theatre Di Tokyo

BIO TERESA LUDOVICO Teresa Ludovico, regista e dramma è direttrice artistica dei Teatri di Bari / Teatro di rilevante interesse nazionale. Dal 2021, dopo la tournée nipponica dello spettacolo “Bella e Bestia” da lei diretto e prodotto dal nostro teatro, il Setagaja Public Theatre e lo Za Koenji Public Theatre hanno prodotto numerosi spettacoli scritti e diretti da Teresa Ludovico e con un cast di solo attori giapponesi. Queste opere, apprezzate da adulti e bambini, sono il felice incontro fra la cultura nipponica e quella italiana.

Redazione

LASCIA UN COMMENTO