Abusi sessuali su bimbe nel nord barese: arrestata una coppia di conviventi

0
300

Una coppia di conviventi è stata arrestata dagli agenti della polizia di Stato nel nord Barese per violenza sessuale continuata e pluriaggravata nei confronti delle due figlie della donna, da quando queste erano delle bambine. Le presunte violenze sarebbero state compiute dall’uomo, un 67enne. La compagna 44enne, madre delle bimbe, in più occasioni avrebbe assistito agli abusi senza impedire – secondo l’accusa – che ciò accadesse.

    A nulla sarebbe valso, secondo quanto emerso nel corso della indagini coordinate dalla Procura di Trani anche con l’utilizzo di intercettazioni ambientali, le richieste di aiuto fatte dalle bimbe alla madre che sarebbe risultata, evidenziano gli inquirenti, “pienamente consapevole degli abusi” perché “in alcuni casi presente alle violenze” perpetrate dal compagno alle figlie (ansa).

redazione

 

LASCIA UN COMMENTO