TUGLIE / 9 dicembre 2023 / Lu Presepe te na fiata: mercatino di pupi in terracatta, artigianato tipico, musica e degustazioni

0
169

“Lu Presepe te na fiata”
Dal pomeriggio fino a mezzanotte un mercatino sul
presepe di una volta con musica e degustazioni

Sabato 9 dicembre 2023
dalle ore 17.00 fino a tarda serata
“Cantina Peparussu – Casa delle Tradizioni”, via Nicola Tramacere 85 – Tuglie
Info: 348/5465650 – Ingresso gratuito

L’antica Cantina – un tempo luogo dove si produceva vino oggi invece luogo di incontro e di condivisione – apre i suoi portoni per un pomeriggio all’insegna della tradizione grazie ad un mercatino di pupi in terracotta e di oggetti per il presepe in esposizione e vendita. Passeggiando all’interno dell’antica costruzione, nel centro del paese e sulla parte iniziale di via Nicola Tramacere, si possono trovare i pupi in terracotta realizzati dal maestro Dario De Micheli; le miniature in pietra; gli oggetti in paglia e in legno; le miniature in terracotta; gli oggetti in rame e ferro della Bottega Antonio Pappadà di Specchia; i pupi in terracotta del compianto Rocco Corciulo di Alezio e tante altre miniature realizzate da Lori Cimino e alcuni amanti dell’arte presepiale. Grande spazio anche all’artigianato salentino e alla tradizione con i ventagli votivi di Antonio Chiarello e tanto altro ancora. Un appuntamento imperdibile per chi ama il presepe e vuole realizzarlo con pupi ed oggetti interamente realizzati a mano e all’insegna della tradizione salentina. Inoltre, grande spazio all’enogastronomia e ai prodotti tipici con la degustazione di pittule, pucce e un buon vino locale. Dalle ore 17 è il suono della cornamusa a rallegrare il giorno di festa, mentre dalle 20.30 spazio alla musica popolare salentina. La partecipazione al Mercatino è anche l’occasione per visitare l’antica Cantina con tutti gli oggetti della cultura contadina di un tempo e il presepe artistico al suo interno. Dodici metri quadrati tra statue antiche, carta roccia, legni, pietre e vegetazione della macchina mediterranea che riproduce la tradizionale campagna del Salento. L’evento, organizzato da Gianpiero Pisanello, rientra nella programmazione di “Natale in Cantina 2025”, un ricco cartellone in programma fino al 7 gennaio con concerti, presentazioni di libri, laboratori di cucina, letture, passeggiate culturale ed eventi tradizionali.

 

redazione

LASCIA UN COMMENTO