17.3 C
Bari,it
martedì 27 Settembre 2022
Madame, Irama, Mannoia, Tommaso Paradiso, Gabry Ponte: inizia l’estate all’ Elephant Park...

Madame, Irama, Mannoia, Tommaso Paradiso, Gabry Ponte: inizia l’estate all’ Elephant Park di Ginosa Marina, il primo parco pugliese dedicato alle arti

0
1806
Creare condivisione, socialità, musica, divertimento, sport e relax  in un unico spazio, versatile ed innovativo  capace di interpretare le esigenze del momento.  A Marina di Ginosa in Contrada Pizziferro, a breve sarà inaugurato uno dei più grandi parchi della Puglia interamente dedicato alle arti più spettacolari: Elephant Park,  questo il nome del nuovo complesso multifunzionale, progettato e realizzato per ospitare eventi culturali di ogni genere e nato dalla mente e dalla creatività di un gruppo di giovani imprenditori che hanno deciso di dare vita ad un progetto ambizioso, unico nel suo genere,  capace di unire la natura alle nuove tecnologie, la musica live e i grandi concerti  alle arti, il relax allo sport, offrendo alla clientela una vasta scelta  di alternative a seconda di ogni esigenza.
“È un progetto innovativo proiettato alle nuove sfide del futuro, fatto di persone e creatività che vanno oltre gli schemi tradizionali del settore dello spettacolo – spiega Michele Denora, rappresentante di Anonima Group ed Elephant Park – Un grande contenitore polifunzionale fatto di inclusione, rispetto per la natura, condivisione di spazi, idee e diversità” .
L’originalità  parte anche dal nome scelto per il primo parco delle arti pugliesi.
“La scelta del nome ELEPHANT PARK (Parco degli Elefanti)  – prosegue Denora – rappresenta a pieno l’imponenza e grandezza della struttura, gli ampi spazi di un contenitore dove regna la maestosità della natura incontaminata. Inoltre, l’elefante, oltre ad essere considerato in molte culture un animale sacro è rinomato per la sua socialità, valore che insieme a condivisione e aggregazione è alla base del progetto. In pratica l’ELEPHANT PARK sarà uno spazio ideato e ideale per promuovere la socializzazione senza discriminazioni, la crescita culturale e il rispetto per la natura con gli strumenti dell’arte e della bellezza”.
Una vera e propria sfida che si trasforma in una nuova opportunità per il territorio
“Puntiamo a creare un contenitore socio culturale accessibile a tutti e volto ad aumentare l’attrattività del territorio anche grazie alle performance di artisti di fama mondiale – conclude Michele Denora – Una nuova opportunità per il territorio di creare sinergie positive con il mondo dello spettacolo, della musica, dei talenti e dell’arte in tutte le sue forme”.
Il plauso al grande  progetto imprenditoriale che potrà dare nuova linfa  al turismo in questa zona dopo due anni segnati dalla pandemia, arriva anche dalle Istituzioni.

“Quella dell’Elephant Park si prospetta una stagione ricca di eventi – dichiara il Sindaco di Ginosa Vito Parisi – i nomi di artisti della scena musicale italiana del momento finora annunciati, hanno catturato sin da subito l’attenzione di numerosi fan e

cittadini residenti di Ginosa e Marina di Ginosa. Siamo in un periodo di forti investimenti, anche nel settore eventi, e iniziative imprenditoriali culturali come quella avviata da Elephant Park possono dare nuovo impulso e aumentare, grazie al calendario proposto, l’attrattività del territorio. Un grande in bocca al lupo, quindi, allo staff dell’Elephant Park per questa nuova stagione estiva”.
Entrando nel dettaglio del programma, il 30 luglio sarà Madame con l’aftershow dell’icona della musica dance Gabry Ponte ad inaugurare gli eventi live del  Melodye Music Fest. A seguire gli attesi concerti di Irama in programma il 6 agosto, Fiorella Mannoia il 14 agosto, gran finale il 23 agosto con Tommaso Paradiso (i biglietti per tutti i concerti sono disponibili su ticketsms e www.ticketone.it e rivendite abituali).
Non solo grandi concerti, spazio anche alla musica elettronica con una rassegna ideata in collaborazione con Uncode
“Il grande e ambizioso progetto condiviso da Uncode ed Anonima group, di cui Elephant Park è colonna portante – spiega Pier Catalano rappresentante di Uncode – nasce dalla forte passione in comune per la musica e le spettacolo e dall’approfondita conoscenza e attaccamento al nostro territorio. Un lavoro di squadra volto alla valorizzazione della musica elettronica e a promuovere e diffondere la “club culture” in Puglia soprattutto, ma anche oltre i confini”.
CARL COX + JOSEPH CAPRIATI e Loco Dice saranno solo alcuni dei grandi nomi che si esibiranno in consolle.
“A breve  – conclude Catalano – annunceremo le date di questi che sono gli appuntamenti più importanti della rassegna di musica elettronica Serious Kitchen che andranno ad arricchire il palinsesto di Elephant Park e dell’intero tour che interesserà alcune delle più importanti città europee tra cui  Londra, Cagliari, Berlino”.
L’estate all’Elephant Park sarà anche all’insegna della valorizzazione del territorio con eventi enogastronomici e socio culturali che di volta in volta saranno svelati, eventi dedicati alla moda e alla bellezza con le selezioni di Miss Italia. In arrivo anche il Beer Fest e tanti altri eventi che animeranno l’estate del sud Italia
Tutto è pronto, l’estate dell’Elephant Park sta per cominciare
Redazione

LASCIA UN COMMENTO