“La favola del Paese che si era inventato il mare”, il racconto di Maria Pia Romano a Ruvo di Puglia

0
1294

È ambientato a Ruvo di Puglia ed è ispirato al progetto Luci d’Artista del Natale 2016 “La favola del Paese che si era inventato il mare”, il racconto di Maria Pia Romano che venerdì 3 novembre alle 18.30 verrà presentato nella sala conferenze di Palazzo Caputi a Ruvo di Puglia.

 

A dialogare con Romano sarà la professoressa Liliana Bruni. Interverrà l’ Assessora alla Cultura Monica Filograno. Con questo racconto l’autrice partecipa al Concorso letterario “Puglia Quante Storie” a cura de I Libri di Icaro.

“Dieci racconti, dieci autori diversi selezionati da un’apposita giuria tecnica tra decine di racconti pervenuti alla segreteria organizzativa. Una competizione che altro non è che l’evoluzione del concorso Salento Quante Storie in cui veniva chiesto di scrivere un breve racconto con l’obbligo di ambientarlo nelle terre comprese tra le provincie di Lecce, Brindisi e Taranto. Dopo quattro splendide edizioni, Salento Quante Storie cambia, cresce e si evolve e nasce così Puglia Quante Storie.”,fanno sapere dalla Casa Editrice I Libri di Icaro Lecce.

redazione

LASCIA UN COMMENTO