IL DUO TORRIGIANI/VANNUCCI CHIUDE MUSICA, EVOLUZIONE, ESPRESSIONE

0
97

 

19 DICEMBRE, ORE 20:30 Teatro AncheCinema di Bari

IL DUO TORRIGIANI/VANNUCCI CHIUDE

MUSICA, EVOLUZIONE, ESPRESSIONE

In programma “Il Novecento storico per chitarra e pianoforte – Ricordi di temi italiani e spagnoli per 88 tasti e 6 corde”

Si chiude dopo più di un mese di programmazione, lunedì 19 dicembre alle ore 20:30, la rassegna musicale MUSICA, EVOLUZIONE, ESPRESSIONE organizzata da AncheCinema, in collaborazione con l’associazione Mozart Italia – sede di Bari, con il sostegno del Ministero della Cultura e la direzione artistica di Giovanna Valente. Ultimo appuntamento dedicato al “Novecento storico per chitarra e pianoforte – Ricordi di temi italiani e spagnoli per 88 tasti e 6 corde”, concerto dei due musicisti toscani Lapo Vannucci (chitarra) e Luca Torrigiani (pianoforte), uno dei pochi duo stabili di chitarra e pianoforte attivi a livello internazionale.

 

Dal 2010 Lapo Vannucci e Luca Torrigiani formano un duo nato da una profonda amicizia, con l’intento di esplorare nuovi ambiti della musica per chitarra e pianoforte. Entrambi laureati con lode al Conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze, approfondiscono gli studi presso prestigiose istituzioni musicali quali l’Accademia “Incontri col Maestro” di Imola, la Scuola di Musica di Fiesole, l’École Normale de Musique de Paris “Alfred Cortot”. Parallelamente all’intensa attività solistica, come duo si esibiscono regolarmente in Italia e all’estero, ricevendo ovunque unanimi consensi. La critica ne esalta la grande capacità comunicativa e l’attenzione costante alla bellezza del suono.

 

Particolarmente attivi nell’ambito della musica contemporanea, hanno eseguito, in prima assoluta, brani a loro dedicati dei compositori Luigi Giachino, Giuseppe Crapisi e Teresa Procaccini. Con la Filarmonica “Ion Dumitrescu” di Râmnicu Vâlcea, la Filarmonica “Mihail Jora” di Bacău, Orquesta Sinfónica del estado de México, EurOrchestra da camera di Bari e l’Orchestra Sinfonica di Sanremo hanno eseguito “Tre Paesaggi”: un concerto per chitarra, pianoforte e orchestra d’archi scritto per il duo dal compositore Francesco Di Fiore. Inoltre, recentemente hanno portato a termine il progetto “Concerto Trilogy” eseguendo i tre concerti dedicati a loro – per chitarra e orchestra; pianoforte e orchestra; chitarra, pianoforte e orchestra d’archi – del compositore Francesco Di Fiore con la Filarmonica “Mihail Jora” di Bacău. Per la casa discografica “Velut Luna” hanno inciso il CD “Italian Music for Guitar and Piano”.

 

MUSICA, EVOLUZIONE, ESPRESSIONE è una rassegna dedicata alla musica classica, del ‘900 e contemporanea: musica colta, nota e rinomata, affiancata a pagine e generi musicali di rara esecuzione, coinvolgendo sia autori ed interpreti affermati in campo nazionale ed internazionale, che giovani promesse e giovani professionisti già segnalati dalla critica.

 

 

LUNEDÌ 19 DICEMBRE | ORE 20:30

Il Novecento storico per chitarra e pianoforte – Ricordi di temi italiani e spagnoli per 88 tasti e 6 corde

 

Chitarra: Lapo Vannucci

Pianoforte: Luca Torrigiani

 

Programma

– Matteo Carcassi | Deuxieme Aire dal “Mosè” di Gioacchino Rossini

(1792-1853) Adagio Maestoso, Allegretto Moderato, Allegro Animato

– Mario Castelnuovo – Tedesco Fantasia op. 145(1895-1968) | Andantino. Un poco più mosso, danzante. Sempre mosso e festoso. Tempo I – Vivacissimo

– Federico Moreno Torroba | Elegia da Castillos de Espana (chitarra sola)

(1891 – 1982)

– Francisco Tárrega | Recuerdos de la Alhambra per chitarra (chitarra sola)

(1852 – 1909)

– Francesco De Santis | Lulap Tango Fantasy

(1954)

– Teresa Procaccini | Empire State Building da “Sogno Americano” op. 220 (pianoforte solo)

– Francesco Di Fiore | Strati

(1966)

– Lucianna Bigazzi & Maurizio Colonna (1959) | Cézanne (Moderato)

Formentera (Brillante)

 

BIGLIETTI

– biglietto platea/pedana: 15/12€ (intero/ridotto)

– biglietto ridotto studenti: 7€

+ diritti di prevendita

 

Biglietti disponibili online su Vivaticket

INFO

SMS/WhatsApp 329 611 22 91

Redazione

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO