Gestione bar Pane e Pomodoro a Bari: Tar respinge il ricorso degli ex gestori

0
94

Il Tar della Puglia ha respinto con sentenza pubblicata oggi il ricorso della società ‘Il Veliero’ che chiedeva l’annullamento di una serie di atti amministrativi del Comune di Bari con i quali era stata rigettata la richiesta di riattivazione della concessione demaniale per la gestione del bar della spiaggia barese di Pane e Pomodoro.

La concessione era stata revocata dal Comune nel maggio 2020 dopo che alla società Il Veliero era stata notificata una interdittiva antimafia, sospesa dopo che la società era stata ammessa al controllo giudiziario (30 gennaio 2021).

Dopo la sospensione dell’interdittiva la società ha chiesto al Comune la riattivazione della concessione demaniale, che non è stata concessa. Quindi, il ricorso al Tar respinto in via definitiva oggi. Secondo il Tribunale amministrativo, “l’effetto di revoca della concessione demaniale in questione si è automaticamente e definitivamente prodotto contestualmente alla disposta interdittiva antimafia, né può configurarsi alcuna automatica ‘reviviscenza’ della concessione demaniale a seguito dell’ammissione al controllo giudiziario; di conseguenza, non può ritenersi operante di diritto alcuna proroga automatica ex lege”. I giudici hanno quindi respinto tutti i rilievi dei ricorrenti sull’operato del Comune i cui atti sono state ritenuti “legittimi”. (ANSA).

redazione

LASCIA UN COMMENTO