ESTATE A PUTIGNANO TEATRO, LIBRI, MUSICA DIFFUSA NEL CENTRO STORICO E OMAGGIO A PASOLINI

0
80

ESTATE A PUTIGNANO

TEATRO, LIBRI, MUSICA DIFFUSA NEL CENTRO STORICO E OMAGGIO A PASOLINI

 

Gli eventi della settimana a Putignano

 

 

 

Una nuova settimana ricca di eventi sta per iniziare a Putignano. Tra appuntamenti teatrali e danzanti, musica classica diffusa nel centro storico e omaggio a Pasolini, ecco gli appuntamenti in programma nei prossimi giorni.

 

Si comincia oggi, giovedì 21 luglio, con il laboratorio di gelato artigianale, il primo dei quattro laboratori creativi per bambini organizzati dall’Infopoint di Putignano. Dalle ore 20:00 il centro storico di Putignano si popolerà di musica classica con “Borgo in Classic”. Sotto la direzione artistica del Maestro Vito Amatulli, tre formazioni musicali animeranno le vie del borgo antico: in via San Lorenzo la “Bed Generation Trio”, chitarra e voce; in piazza Plebiscito il “Trio Metropolis”, violino, violoncello e pianoforte; in piazza Santa Maria la Greca il “Quartetto Classici per caso”, violini, viola e violoncello. Alle ore 21:00 alle Cantine Colavecchio il secondo appuntamento della rassegna teatrale “Sere d’estate”, con il Gruppo Teatrale UPTE di Putignano e lo spettacolo La fortuna ha due facce, adattamento in vernacolo putignanese dall’originale di Raffaele Caianello (info e prenotazioni tel. 338.8802160 – 328.4817943).

 

Venerdì 22 luglio alle ore 18:00 “A spasso per Putignano – Tra storia e arte”, la prima delle visite guidate gratuite della città a cura dell’Infopoint di Putignano. Insieme a guide turistiche abilitate, per tutta l’estate, si andrà alla scoperta del centro storico e dei monumenti cittadini (info e prenotazioni tel. 375.5453515 – infopoint@comune.putignano.ba.it). Alle ore 19:00, al giardino pensile del Museo Civico “Romanazzi Carducci” (piazza Plebiscito), appuntamento con la rassegna “Libri in giardino”. Angela Fontana presenterà il suo libro Una piccola storia. Una pagina di vita della sua famiglia e precisamente gli anni dal 1943 al 1946, quan­do i destini dei suoi genitori, due persone assai diverse per storia e provenienza, si in­contrano in una città segnata gravemente dalla guerra. Nonostante tutti gli ostacoli, la loro sto­ria si concluderà col matrimonio, avvenu­to, per strane coincidenze del destino il 25 aprile del 1946, e subito dopo si aprirà alla speranza di tempi migliori con l’esito del re­ferendum del 2 giugno. Angela Fontana nasce a Taranto. Si laurea con lode in Materie letterarie e si specializza in Diritto del Lavoro all’Università di Bari. Nella scuola ha ricoperto vari ruoli fino ad essere, negli ultimi anni, Dirigente di un Istituto Tecnico. È ora felicemente pensionata. Ricopre il ruolo di consigliere al Comune di Putignano. È attiva in varie associazioni di volontariato. Da venerdì 22 a domenica 24 luglio, al chiostro Comunale, il gruppo teatrale “Amici miei” porta in scena U cumpagn d papà commedia teatrale in vernacolo.

 

Sabato 23 luglio il primo omaggio a Pasolini in occasione del 100° anniversario della sua nascita. Alle ore 19:00, al Chiostro della Biblioteca Comunale di Putignano, “Canzoni in forma di rosa. Sulle orme di Pasolini. La cultura popolare in musica”. Musica e letture si avvicenderanno ripercorrendo l’opera poetica dell’autore, il suo interesse per la poesia popolare, l’amore per la madre e il legame con le origini, ma anche i suoi giudizi critici verso la società borghese. Alle ore 20:00, per la rassegna “Follia in minore”, il giardino pensile del Museo Civico “Romanazzi Carducci” ospiterà la performance di Massimo Bonucelli (live electronics) e Davide Curci (video).

 

Domenica 24 luglio nuovo omaggio a Pier Paolo Pasolini. Alle ore 19:00, al Chiostro della Biblioteca Comunale, “Fotogrammi di Poesia. Pasolini e Boccaccio. La musica ai tempi del Decameron”. Alle ore 20:30, in corso Umberto I, l’Estate che vorrei, intrattenimento danzante a cura di Enzo Calabritta. Alle ore 21:00, alle cantine Colavecchio, nuovo appuntamento con la rassegna teatrale Sere d’estate. La compagnia Satyrion porterà in scena Ubu Re, opera teatrale di Alfred Jarry, adattamento e regia Antonio Minelli (info e prenotazioni tel. 338.8802160 – 328.4817943).

 

LE MOSTRE

 

Fino al 30 luglio, al Museo Civico “Romanazzi Carducci”, è visitabile la mostra Follia in minore a cura di Sara De Carlo. Sei artisti contemporanei esplorano il tema della follia. Ingresso gratuito. Orari di visita dal martedì al giovedì ore 9-13, dal venerdì alla domenica ore 16-21.

 

Fino al 30 settembre, lungo le vie della città, è possibile ammirare le sculture in cartapesta opera degli artigiani putignanesi che per tutta l’estate renderanno scenografico il centro di Putignano.

redazione

LASCIA UN COMMENTO