XXVI 1⁄2 Orsara jazz festival – 13 – 14 agosto 2022

0
73

 

XXVI 1⁄2 Orsara jazz festival

13 – 14 agosto 2022

Quelli di Orsara Jazz – una storia pugliese

Identità e Relazione

 

Torna dopo una pausa lunga sei anni Orsara Jazz Festival, tra le rassegne jazz più longeve di Puglia, per una due giorni in programma il 13 e 14 agosto 2022

 Torna dal 13 al 14 agosto, dopo una pausa iniziata nel 2016, Orsara Jazz Festival, con un programma che segna la ripresa delle attività di una storica rassegna musicale pugliese che negli anni è diventata punto di riferimento nazionale ed internazionale portando nella cittadina i progetti più interessanti e innovativi della musica jazz mondiale.  Orsara Jazz Festival 2022, direzione artistica e supervisione Associazione Orsara Musica e coorganizzazione e realizzazione Associazione Orsara Musica e amministrazione comunale Orsara di Puglia, si apre sabato 13 agosto alle ore 10.30 nell’aula consiliare comunale con la conversazione sul libro “Quelli di Orsara Jazz – una storia pugliese” (Pietrevive Editore) in uscita a settembre 2022 conduce Fabio Ciminiera intervengono gli autori Michele Ferrara, Sergio Pasquandrea con immagini di Maurizio Magnetta  Un libro che non è solo memoria della straordinaria storia del festival ma racconta l’esperienza di una comunità e di un territorio che grazie alla musica hanno saputo costruire una nuova visione di futuro e promuovere il territorio. Il programma musicale è centrato su tre generazioni di musicisti con comuni radici orsaresi. A cominciare da Lucio Ferrara – ideatore e direttore dei Seminari internazionali (Orsara Jazz Summer Camp) per dodici anni, musicista, compositore, attualmente docente di chitarra jazz al Conservatorio Nicolini di Piacenza – agli ex allievi dei seminari Paquale Rinaldi, Antonio Lambresa, e a nuovi talenti come Michele Guidacci chitarrista 14nne. Si parte sabato 13 agosto alle ore 21.00 nel cortile del Palazzo Baronale con il cocerto di Michele Giudacci solo guitar e alle 21.30 del Pasquale Rinaldi Quartet,  Pasquale Rinaldi piano, Enrico Le Noci guitar, Giulio Scianatico double bass, Egidio Gentile drums. Pasquale Ivan Dante Rinaldi è un pianista di origini orsaresi nato a Milano. Al momento risiede in Danimarca dove studia e svolge la professione di musicista tra Aarhus e Copenaghen. Ha all’attivo numerose collaborazioni e concerti in Scandinavia e Italia, con il suo trio Maisemat e con altri progetti che lo hanno visto collaborare con musicisti scandinavi e italiani, come Jesper Bodilsen e Fulvio Sigurtà. Per l’occasione verrà affiancato da tre musicisti pugliesi, ex studenti dei seminari di Orsara Jazz. Enrico Le Noci (chitarra) già vincitore di una borsa di studio di Orsara Jazz Workshop, Giulio Scianatico (contrabbasso) ed Egidio Gentile (batteria), anche loro giovani e attivi da tempo in Italia ed Europa. Domenica 14 agosto ancora al Palazzo Baronale alle ore 21.00 Antonio Lambresa – Yuri Andrea Pippo duo e alle ore 21.30 Lucio Ferrara – Greg Burk – Dario Deidda – Pasquale Fiore, Lucio Ferrara guitar, Greg Burk piano, Dario Deidda bass, Pasquale fiore drums. Il chitarrista Orsarese Lucio Ferrara riunisce un quartetto inedito formato da amici di Orsara Jazz. Una band composta, oltre che dal direttore storico dei seminari alla chitarra, dal pianista di Detroit, romano d’adozione, Greg Burk, il batterista Pasquale Fiore, milanese da qualche anno, e per la prima volta Dario Deidda, in assoluto uno dei più talentuosi bassisti in circolazione. In programma brani originali scritti per l’occasione, oltre ad alcuni altri di Antonio Carlos Jobim e Cole Porter. Ma ci saranno sorprese: con la presenza di un “disturbatore” come Greg Burk le orecchie e la gestione dell’imprevedibilità dei musicisti, e degli ascoltatori, dovranno lavorare senza sosta.

Redazione

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO