XXIII CAMPIONATO INVERNALE VELA D’ALTURA “CITTA’ DI BARI” : NULLA DI FATTO NELLA PRIMA GIORNATA DI PROVE. SI TORNA IN ACQUA IL 12 FEBBRAIO

0
354

XXIII CAMPIONATO INVERNALE VELA D’ALTURA “CITTA’ DI BARI” : NULLA DI FATTO NELLA PRIMA GIORNATA DI PROVE. SI TORNA IN ACQUA IL 12 FEBBRAIO.

 

 

XXIII CAMPIONATO INVERNALE VELA D’ALTURA

NULLA DI FATTO NELLA PRIMA GIORNATA DI PROVE. SI TORNA IN ACQUA IL 12 FEBBRAIO.

Nulla di fatto nella prima giornata di regate del XXIII “Campionato invernale di vela d’altura Città di Bari”, che si è conclusa con l’annullamento di entrambe le prove previste.

Continui salti di vento da Ovest verso Nord e groppi, accompagnati da forti acquazzoni, hanno condizionato pesantemente l’avvio della manifestazione velica barese.

Il Comitato di regata è prima stato costretto a ritardare la partenza della prima prova per poi annullarla. E dopo aver atteso, insieme ai 20 equipaggi iscritti e presenti in mare, un miglioramento delle condizioni metereologiche fino alle 13.40 circa, il vento continuamente instabile con forti raffiche e l’ennesimo groppo, hanno indotto il comitato di regata a rimandare definitivamente tutti in porto. Si torna in acqua per la seconda giornata di prove domenica 12 febbraio.
La XXIII edizione del Campionato Invernale Vela d’Altura “Città di Bari” è organizzata con la collaborazione di tutti e sei i circoli nautici del capoluogo (CC Barion Sporting Club, Circolo della Vela Bari, Lega Navale Italiana – sez. Bari, Circolo Nautico Il Maestrale, Circolo Nautico Bari e Cus Bari) con il patrocinio del Comune di Bari – assessorato allo Sport e della Federazione Italiana Vela – VIII Zona. Il campionato gode dell’importante supporto di Italia Yachts, Medicom Srl, Intempra, Banca Popolare Pugliese, Orazio Santoro e Obiettivo Mare, Meetingroom, The Perfect Cocktail e della mediapartnership di Sportale. Il campionato invernale di Bari, come quello di Manfredonia, Brindisi, Gallipoli e Taranto è valido anche come selezione per il Campionato Vela Altura VIII zona – Coppa dei Campioni – 2023.
Photo e Video credits: Patrizia Aversa.

Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.