XV Stagione dell’Associazione Giovanni Colafemmina – sabato 5 novembre

0
154

Sabato 5 novembre 2022 alle ore 19.30 la Sala Colafemmina di Palazzo De Mari ad Acquaviva delle Fonti apre le sue porte a “Il Flauto Magico. La vita di Mozart attraverso alcune sue lettere e opere più significative” insieme alla voce di Bruno Gambarotta, al flauto di Elena Cornacchia e al pianoforte di Giorgio Costa.
Primo appuntamento della quarta parte della XV Stagione dell’Associazione Giovanni Colafemmina, realizzata con la direzione artistica di Maurizio Matarrese e con il supporto della Regione Puglia-Piiil Cultura, del Ministero della Cultura e del Comune di Acquaviva delle Fonti, il concerto narrato omaggerà uno dei musicisti più amati di sempre, la cui arte ha segnato un’epoca intera. E lo farà con Bruno Gambarotta, famoso scrittore, giornalista, conduttore televisivo e radiofonico e grande conoscitore dell’opera, che accompagnerà l’ascoltatore in un viaggio alla scoperta di alcune tra le lettere più curiose e divertenti del geniale compositore. Ma Amadè era realmente quell’adolescente svaporato, in perenne pubertà, che le sue lettere ci raccontano? A questo e ad altro proverà a dare una risposta Gambarotta, con la sua ironia garbata e in piena sintonia con le musiche commoventi e intense proposte dall’estro di Elena Cornacchia e Giorgio Costa.
Biglietto intero € 10, studenti € 5, possessori Colafemmina Card € 1.
Info +39 3494775799; www.gliamicidigiovanni.it e la pagina FB “Ass. Giovanni Colafemmina”.

Redazione

LASCIA UN COMMENTO