Villaggio turistico sequestrato dai carabinieri forestali a Ischitella: due indagati, struttura costruita in difformità piano regolatore

0
290

MAG – Sarebbe stato realizzato in un’area sottoposta a vincolo paesaggistico, ed in difformità dal Piano regolatore generale (Prg), il villaggio turistico scoperto e sequestrato dai carabinieri forestali a Ischitella (Foggia).  Nell’inchiesta, coordinata dalla Procura di Foggia, due persone sono indagate per lottizzazione abusiva.   La struttura turistica si trova in località Foce Varano a poche centinaia di metri dal mare. Secondo l’accusa le disposizioni del Prg per quella zona prevedono “servizi ad uso pubblico e di interesse generale, con divieto di edificazione per i privati”. Dalle verifiche, dei forestali, così è emersa una costruzione realizzata in assenza di titoli abilitativi e che ha comportato una trasformazione urbanistica ed edilizia del territorio. (ANSA).

Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.