Un ponte di solidarietà per i bambini di Ischia: questa mattina l’iniziativdi beneficenza promossa da due aziende baresi in favore dei bambini dell’isola colpita dall’alluvione

0
40

UN PONTE DI SOLIDARIETÀ PER I BAMBINI DI ISCHIA

QUESTA MATTINA L’INIZIATIVA DI BENEFICENZA PROMOSSA DA DUE AZIENDE BARESI IN FAVORE DEI BAMBINI

DELL’ISOLA COLPITA DALL’ALLUVIONE

Questa mattina, a Palazzo di Città, il sindaco Antonio Decaro ha voluto salutare e ringraziare i referenti delle aziende Azzaro e EBC Logistica & Trasporti partner Pall-Ex Ital che hanno organizzato la donazione e la consegna di 300 pacchi dono contenenti giocattoli per le bambine e i bambini di Ischia, a quasi un mese dalla drammatica alluvione che ha colpito l’isola. Testimonial dell’iniziativa il campione del mondo di pallanuoto Amaurys Perez, che milita nella squadra di Ischia, la Ischia Marine Club.

“Ho voluto ringraziare personalmente i rappresentanti delle aziende del territorio che si sono fatte promotrici di questa iniziativa dimostrando ancora una volta lo straordinario spirito di solidarietà dei baresi – ha commentato il sindaco Decaro -. Con questi doni speriamo di regalare un sorriso ai piccoli cittadini di Ischia, che hanno vissuto giornate difficili e che pagano le conseguenze di scelte e tragedie per cui non hanno alcuna colpa. Per questo da tempo, anche in qualità di presidente Anci, ho segnalato l’urgenza di intervenire con scelte, pure radicali, a difesa del territorio e necessarie per affrontare quelle situazioni a rischio di dissesto idrogeologico che purtroppo, sempre più spesso, ci hanno mostrato la drammaticità di tragedie come quella accaduta a Ischia poche settimane fa”.

Alla consegna simbolica hanno partecipato Francesco Azzaro, che ha spiegato: “Con grande piacere e gioia la nostra azienda 3F Azzaro partecipa a questa iniziativa di solidarietà, cercando di donare un sorriso ai bambini di Ischia con i nostri giocattoli”, e Giuseppe Pavone, direttore generale della EBC, che si occuperà materialmente della spedizione. “Siamo lieti di contribuire operativamente alla consegna di questi doni in partenza da Bari verso Ischia nella vigilia del Natale – ha affermato – un auspicio di gioia e felicità per chi nel 2022 è stato meno fortunato di noi”.

Infine è stato Amaurys Perez a salutare e ringraziare i presenti: “Sono padre anch’io e, quando ho vissuto questo immenso dramma assistendo impotente alla tragedia che ha colpito questi bambini, mentre ero proprio lì sul posto, ho pensato subito di mobilitarmi concretamente per donare a questi bambini un sorriso”.

Redazione

LASCIA UN COMMENTO