TRAETTA OPERA FESTIVAL Bitonto – I musicisti ucraini del progetto Erasmus in un concerto per la pace

0
47

TRAETTA OPERA FESTIVAL Bitonto – I musicisti ucraini del progetto Erasmus in un concerto per la pace

 

 

TRAETTA OPERA FESTIVAL 2022

BITONTO

 

giovedì 12 maggio, ore 20.30 – Teatro Comunale Traetta

Concerto finale

del Concorso internazionale di canto lirico

 

venerdì 13 maggio, ore 20.30 – chiesa di San Gaetano

«In Armonia»

Concerto per la pace

Di scena gli studenti ucraini coinvolti nel progetto Erasmus

al Conservatorio di Monopoli

 

Il Traetta Opera Festival di Bitonto prosegue la programmazione giovedì 12 maggio (ore 20.30) con il Concerto finale al Teatro Comunale dell’ottava edizione del Concorso internazionale di Canto Lirico intitolato a Tommaso Traetta, competizione che in passato ha premiato concorrenti diventati interpreti molto richiesti nel circuito dei teatri d’opera e dei festival lirici italiani ed internazionali. Oltre a riconoscimenti in denaro ai primi tre assoluti, la competizione prevede come «premi speciali» la scrittura per i ruoli dell’opera Antigona in programma per il Traetta Opera Festival il 3 luglio, un concerto nell’ambito della Stagione 2023 dell’Orchestra Ico di Sanremo e un concerto, sempre per la Stagione 2023, per la Fondazione Luigi Bon/FVG Orchestra.

Seguirà, venerdì 13 maggio (ore 20.30), nella chiesa di San Gaetano, il concerto per la pace intitolato «In Armonia» che vede il coinvolgimento di nove studenti ucraini impegnati in un progetto Erasmus al Conservatorio Nino Rota di Monopoli. La serata, che si aprirà con l’esecuzione dell’Inno nazionale dell’Ucraina, prevede l’esecuzione di diverse pagine di compositori nati in quel Paese, una terra da ormai quasi tre mesi martoriata da una guerra devastante e sconvolgente alla quale l’Italia, l’Europa e il mondo intero guardano con molta preoccupazione. Il programma prevede musiche di Borys Lyatoshynsky, Viktor Kosenko, Levko Revutsky, Janna Kolodub, Mukola Lysenko, Mirosslav Skorik, Levko Revutsky e di due giovani autrici e musiciste inserite nel progetto Erasmus a Monopoli, le pianiste Mariia Lahuta e Vynohradova Valeriia, che in ambito artistico si fa chiamare Valeria V.  Si esibiranno anche loro, in varie formazioni e in versione solista, con i connazionali Biloboka Maryna (pianoforte), Angelika Kaliuzhna (pianoforte), Andrii Kulis (violino), Mariia Doroshenko (flauto), Kristina Papiieva (pianoforte), Alina Kirichenko (pianoforte) e Angelika Kaliuzhna (pianoforte).

Redazione

Tutti i dettagli del programma e le modalità di accesso ai concerti su www.traettafestival.it.

LASCIA UN COMMENTO