Stagione Concertistica 2022 – Fondazione Petruzzelli: sul palco Julian Prégardien (tenore) e Daniel Helde (pianoforte)

0
82

Stagione Concertistica 2022,

Recital Julian Prégardien (tenore) e Daniel Helde (pianoforte)

 

Martedì 15 novembre alle 20.30, nell’ambito della Stagione Concertistica 2022,  è in cartellone il recital di due artisti di prestigio internazionale: Julian Prégardien (tenore) e Daniel Helde (pianoforte).

 

In programma: Winterreise (Viaggio d’inverno) di Franz Schubert e 24 Lieder su testi di Wilhelm Müller di Franz Schubert.

 

Le attività artistiche di Julian Prégardien si concentrano in particolare su recital di canzoni romantiche e progetti di musica da camera. Tiene recital in tutta Europa e di recente ha interpretato programmi di grande pregio per lo Schleswig Holstein Festival (Brahms) e l’Alte Oper Frankfurt.

Ha eseguito Lieder eines fahrenden Gesellen di Gustav Mahler, Cinq Melodies Populaires Grecques di Maurice Ravel e Knoxville di Samuel Barber, nei principali contenitori culturali europei tra cui l’Elbphilharmonie Hamburg, la Danish Radio Concert Hall, l’Auditorium di Milano e il Festival Paax GNP, il nuovo festival di Alondra de la Parras alla Riviera Maya, in Messico, con la The Impossible Orchestra.

Come cantante d’opera, è apparso al Festival d’Aix-en-Provence, all’Opera di Stato di Amburgo e Bavarian e all’Opéra Comique di Parigi, al Festival di Salisburgo all’Opera di Stato di Berlino. Come cantante da concerto si esibisce nelle principali sale da concerto europee da più di un decennio, concentrandosi in particolare sull’impegnativo ruolo dell’Evangelista di Johann Sebastian Bach.

Ha registrato la Passione di San Giovanni e di Matteo con il Coro della Radio Bavarese e il Concerto di Colonia. Nel 2022 è stata pubblicata su Harmonia Mundi una nuova registrazione della Passione di San Matteo insieme all’Ensemble Pigmalione e Raphael Pichon. Nel 2017 è stato nominato professore presso il dipartimento di canto dell’Università di Musica e Teatro di Monaco. È membro della Rete Schumann e direttore artistico dell’Accademia del Brentano di Aschaffenburg, in Germania.

Il pianista di Weimar Daniel Heide è uno degli accompagnatori di canzoni e musicisti da camera più ricercati della sua generazione. La sua vasta carriera concertistica lo porta in tutta Europa e in molti paesi asiatici.  In qualità di partner di musica da camera, è ospite regolare di festival come la Schubertiade Schwarzenberg e Hohenems, la Schubertiada Vilabertran (ES), l’Eppaner Liedsommer (IT), il BBC Edinburgh International Festival (GB), l’Oxford Lieder Festival (GB), Schleswig Holstein Music Festival e Rheingau Music Festival. Si è esibito come ospite nelle più importanti sale da concerto europee come la Philharmonie di Berlino, Colonia e Parigi, le sale da concerto di Berlino, Vienna e Dortmund, l’Opera di Francoforte, il Prinzregententheater di Monaco, la Wigmore Hall di Londra, il Concertgebouw ad Amsterdam, la Tonhalle di Zurigo e il Teatro Zarzuela di Madrid, il Palau de la Música Barcelona, ​​​​il Børssalen Copenhagen, il centro d’arte internazionale deSingel Antwerp e il Muziekcentrum De Bijloke a Gent. Un importante impulso per la sua carriera di accompagnatore di canzoni è stata la fondazione della serie di concerti “The Lyric Salon – Song Recitals at Ettersburg Castle” nel 2011. In qualità di partner pianistico di un gran numero di rinomati solisti vocali, ha già suonato in oltre 70 recita lì. Ama lavorare in un contesto melodrammatico, anche in programmi con Christian Brückner, Thomas Thieme, Hanns Zischler, Markus Meyer, Sky Dumont e Udo Samel. Per 13 anni ha insegnato interpretazione di canzoni, musica da camera e accompagnamento presso le università di Berlino (Hanns Eisler) e Weimar (Franz Liszt).

 

Il prossimo appuntamento della Stagione Concertistica 2022 è in cartellone mercoledì 30 novembre alle 20.30 è in programma un concerto dell’Orchestra del Teatro Petruzzelli diretta da Alexander Stadkovsky, con solista d’eccezione il pianista Nikolay Luganski.

Il programma propone: Concerto n. 2 in do minore per pianoforte e orchestra op. 18 di Sergej Rachmaninov e Sinfonia n. 10 in mi minore op. 93 di Dmitrij Šostakovič.

I biglietti per tutti gli spettacoli della Stagione 2022 sono in vendita al botteghino del Teatro Petruzzelli, aperto dal martedì al sabato dalle 11.00 alle 19.00 e la domenica dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 19.00 e su www.vivaticket.it

Informazioni: 080.975.28.10, www.fondazionepetruzzelli.it

E-mail: botteghino@fondazionepetruzzelli.it

redazione

 

LASCIA UN COMMENTO