Sequestrati dalla Gdf 1,3 milioni di prodotti pericolosi a Taranto

0
98

I finanzieri del comando provinciale di Taranto hanno sequestrato 1,3 milioni di prodotti ritenuti pericolosi per i consumatori in 11 esercizi commerciali di Taranto, Manduria, Lizzano, San Marzano di San Giuseppe e Maruggio.

Tra i prodotti sequestrati anche articoli di bigiotteria e giocattoli privi delle informazioni previste dal codice del consumo e potenzialmente dannosi per la salute pubblica.

All’esito degli approfondimenti investigativi, i titolari delle 11 rivendite interessate dai controlli sono stati segnalati all’autorità amministrativa.
Le indagini del nucleo di polizia economico-finanziaria ora sono finalizzate alla disarticolazione della catena logistica, organizzativa e strutturale della filiera, nonché al recupero a tassazione dei ricavi derivanti dalle condotte illecite (ansa).

redazione

LASCIA UN COMMENTO