Sequestrata grossa piantagione di cannabis in un terreno demaniale nelle campagne di Trinitapoli

0
53

 – Una piantagione con circa 300 pienate di cannabis è stata scoperta e sequestrata dai carabinieri in un terreno demaniale nelle campagne di Trinitapoli, centro Ofantino della provincia di Barletta – Andria – Trani, in contrada Posta Pila.     Le piante, nascoste dalla vegetazione spontanea dell’area, erano pronte per essere tagliate, essiccate e vendute come droga. Sul mercato degli stupefacenti, secondo gli investigatori, avrebbero fruttato circa un milione di euro a giudicare dalla qualità, dal quantitativo di principio attivo contenuto, e dalla quantità di dosi che ne avrebbero ricavato, almeno 750.000. (ANSA).

Redazione

 

LASCIA UN COMMENTO