Scontro in volo tra due veivoli a Guidonia: due piloti muoiono, uno e’ di Taranto

0
485
La scena in cui due velivoli U-208 del 60mo Stormo di Guidonia, in volo nell'ambito di una missione addestrativa pre-pianificata, "sarebbero entrati in collisione, per cause al momento non note, precipitando al suolo in un'area nei pressi dell'aeroporto militare di Guidonia, Roma, 07 marzo 2023. I due piloti purtroppo sono deceduti nell'impatto. Sul posto sono intervenute immediatamente le squadre di soccorso. Non ci sarebbero altre persone coinvolte". ANSA/MASSIMO PERCOSSI

 – Due piloti dell’Aeronautica Militare sono morti in seguito ad uno scontro in volo che si è verificato a Guidonia (Roma) tra due velivoli che erano in fase di addestramento. Tra le vittime il tenente colonnello Giuseppe Cipriano, nato a Taranto il 5 febbraio del 1975. Nell’incidente è deceduto anche il maggiore Marco Meneghello, 46 anni, della provincia di Verona. I due aerei appartenevano al 60esimo Stormo dell’Aeronautica Militare.  Cipriano era entrato in Aeronautica Militare nel 1996 con il 117/o corso Allievo Ufficiale Pilota di Complemento. Presso il 60/o Stormo di Guidonia era pilota istruttore di volo sui velivoli: U208A, Aliante G103, MB339-CD.   Il 48enne tenente colonnello aveva all’attivo 6000 ore di volo, effettuate anche in operazioni fuori dai confini nazionali. La Procura di Tivoli avvierà una indagine per ricostruire quanto avvenuto questa mattina a Guidonia. (ANSA).

Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.