Raf ed Enrico Ruggeri in concerto nel Puglia Village di Molfetta

0
126

 

Raf ed Enrico Ruggeri sono i protagonisti della spettacolare estate del Puglia Village di Molfetta. I due poliedrici artisti saranno coinvolti sul palco della Land of Fashion pugliese in un dialogo a tutto campo che attraverserà da vicino la loro vita e le loro carriere, dagli albori fino a quei grandi successi che fanno parte della storia musicale del nostro Paese. “Parole e Musica” è il titolo del nuovo format proposto da FMedia, che proverà a svelare tutto, ma proprio tutto quello che c’è da sapere su due grandi artisti del calibro di  Raf ed Enrico Ruggeri.

Il primo appuntamento è previsto per giovedì 28 luglio, alle ore 20,30, presso la piazza principale del Puglia Village, in compagnia di Raffaele Riefoli, in arte Raf, pugliese di Margherita di Savoia, cresciuto artisticamente tra Firenze e Londra, che risponderà alle domande degli speaker di Radio Selenepartner ufficiale dell’evento. Ci racconterà i suoi esordi dance, con la hit mondiale “Self control”, passando al cantautorato, di cui è uno dei più apprezzati esponenti, tra canzoni poetiche e introspettive, grandi collaborazioni e successi interpretati personalmente. Basti ricordare due titoli su tutti: “Gente di mare” in coppia con Umberto Tozzi, debutto in lingua italiana, e il testo di “Si può dare di più”, che nel 1987 Gianni Morandi, Enrico Ruggeri e Umberto Tozzi, porteranno al trionfo al Festival di Sanremo. Da quel momento, Raf non si è più fermato: un successo dietro l’altro, canzoni che diventano toccanti momenti di poesia, come la recente “Cherie”, una delle hit dell’estate.

Il giovedì successivo, 4 agosto, stesso luogo e stesso orario, toccherà al milanese Enrico Ruggeri, autentico fenomeno del panorama musicale italiano e non solo. Cantautore, scrittore, conduttore televisivo e radiofonico, Ruggeri ama spaziare dal rock (nasce come cantautore dei Decibel, prima punk band italiana) alla più sofisticata musica d’autore, con molte delle sue canzoni interpretate dai più grandi cantanti italiani.  Ha all’attivo trentuno album, con quattro milioni di dischi venduti e più di 2mila concerti fatti. Vincitore due volte del Festival di Sanremo, con ben quattro premi della critica. Ha all’attivo otto libri, tra cui tre romanzi, e numerose conduzioni di programmi televisivi e in radio. Impossibile racchiudere in poche righe la sua produzione discografica, tra cui spiccano alcune canzoni molto amate come “Quello che le donne non dicono”, “Il mare d’inverno” e “Mistero”, solo per citarne alcune.

Due carriere nel mondo della musica e dello spettacolo, due esistenze parallele ma al tempo stesso diverse, da esplorare e conoscere fino in fondo anche grazie all’esibizione dal vivo di alcuni dei loro brani principali. Un approccio diverso, in cui l’emozione del concerto si mischia all’intimità di un dialogo autentico e sincero. Un’esperienza unica che il Village mette a disposizione di tutti in maniera completamente gratuita.

redazione

LASCIA UN COMMENTO