Premiata la centenaria Nugnes 1920 – a Palazzo Beltrani come attività storica del tessuto economico tranese proiettata nel futuro

0
62

 Premiata la centenaria Nugnes 1920 a Palazzo Beltrani come attività storica del tessuto economico tranese proiettata nel futuro

 

 

 Nell’ambito dell’incontro conclusivo dell’articolato progetto “Trani. Economia e lavoro. La storia, il presente e il futuro”, dedicato al comparto della sartoria tranese, è stata premiata a Palazzo delle Arti Beltrani Nugnes 1920, in qualità di attività che ha magnificato il tessuto economico della città.

Con il convegno di approfondimento storico “La sartoria a Trani. L’ordito e la trama di una storia di eleganza senza tempo”, che ha visto come relatrice la presidente dell’Associazione Traninostra Angela Di Nanni, si è inteso aprire idealmente lo scrigno di bellezza e operosità della città di Trani per far risplendere una gemma preziosa: l’arte della sartoria.

Di particolare pregio durante il convegno le parole di Elisabetta Nugnes sulle prospettive della sartoria d’eccellenza a Trani nel suo intervento “Il futuro del nostro passato”.

Grazie al magistrale lavoro di tanti sarti, quest’arte antica e complessa, fatta di attenzione ai materiali, di gusto e di lavorazioni complesse ha reso famosa nel tempo la città adriatica.

È stata focalizzata l’attenzione durante la serata sull’eleganza iconica degli anni Sessanta, non tralasciando lo sguardo attento al futuro e avviando un percorso di rivalutazione e promozione dell’artigianato locale di qualità.

La serata, introdotta dai saluti dall’assessore alle Culture Francesca Zitoli e del neo assessore alle Attività produttive, Commercio, Artigianato, Politiche per lo sviluppo Leo Amoruso, ha dato anche la possibilità di ammirare abiti d’epoca della sartoria tranese, esposti per l’occasione nelle sale di Palazzo Beltrani, ed è stata allietata da letture letterarie a tema a cura di Giuseppe Francavilla dell’associazione Il Carro dei Guitti.

Al termine del convegno, che ha visto grande successo di pubblico, Niki Battaglia, direttore di Palazzo Beltrani, e l’assessore Amoruso hanno consegnato il riconoscimento a Anna Maria Di Lauro e Anna Cocola, rispettive mogli di Franco e Tonino Nugnes, in rappresentanza dell’azienda Nugnes 1920, che da oltre 100 anni ha saputo mantenere salde le proprie radici ed evolversi nella moda con un linguaggio contemporaneo, sul territorio locale e nazionale.

Redazione

 

 

LASCIA UN COMMENTO