PEPPE QUINTALE con STO INVECCHIANDO MALISSIMO! al Forma di Bari

0
255

PEPPE QUINTALE

STO INVECCHIANDO MALISSIMO!

Torna a Bari la comicità irriverente di Peppe Quintale, in una corrosiva ed esilarante stand-up comedy

TEATRO FORMA

 

(Bari, venerdì 31 marzo – ore 21,15)

Venerdì 31 marzo, alle 21,15 sul palco del Teatro Forma di Bari (via Giuseppe Fanelli 206/1) torna la comicità irriverente di Peppe Quintale: il noto volto televisivo e teatrale salirà sul palco con «Sto invecchiando malissimo!», una esilarante e corrosiva stand-up comedy scritta a quattro mani con Demo Mura. «Parliamoci chiaro – spiega Peppe -, nella vita se non sei Elon Musk o il cane miliardario Gunther non puoi sempre rispondere come vorresti: spesso sei costretto a buttar giù litri di bario dal colore scuro. Una cosa però improvvisamente ti corre in aiuto e ti libera: invecchiare! All’improvviso i filtri, la diplomazia, il finto buonismo scompaiono come l’amico quando hai bisogno di un prestito». Quintale ripercorrerà col pubblico tanti passaggi e situazioni della sua vita, sottolineando le differenze tra le risposte del passato e le sincere affermazioni del presente.

Biglietti in vendita su vivaticket.it e al botteghino del Teatro Forma. Infotel: 080.501.81.61.

L’attore, conduttore e comico napoletano ha appena terminato con successo la partecipazione all’ultima edizione televisiva di «The Voice Senior». Durante la sua vita ha fatto tanto tra teatro e televisione. Sul piccolo schermo la sua carriera ha preso il via negli anni Novanta ed è stata un susseguirsi di programmi famosi come il «Maurizio Costanzo Show», «Le Iene» (dove è stato uno dei più celebri inviati) o «Quelli Che il Calcio». Tra gli ultimi programmi in cui è stato protagonista, anche «L’Isola dei famosi»: ha partecipato al reality nel 2008 arrivando fino alla semifinale.

Al cinema ha recitato in «Tifosi», film diretto da Neri Parenti nel 1999, con un ricco cast, tra cui Massimo Boldi, Christian De Sica e Diego Abatantuono.

redazione

 

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.