Pallanuoto – Il Cus Bari perde la prima partita della stagione

0
319

Pallanuoto – Il Cus Bari perde la prima partita della stagione

Sabat28 gennaio nella piscina Oltrè di Noci (Ba) il Cus Bari è stato impegnato nella terza giornata del campionato di serie C – girone Campania contro la SC Salerno, subendo la prima sconfitta della stagione per 8-12, un risultato che, nonostante la poca vivacità dei “padroni di casa”, è apparso un po’ generoso.

Abbiamo giocato una partita sottotono – ha commentato Michele Scarpa, allenatore del Cus Bari – rispetto al potenziale dei ragazzi e a quanto abbiamo fatto vedere nelle precedenti partite. La differenza reti però non rispecchia la reale prestazione complessiva dei ragazzi. Purtoppo sono stati timorosi e sono stati bloccati dalla difesa a zona degli avversari”.

Il settebello barese quest’anno è formato per la maggior parte da under 18. I ragazzi che nella scorsa stagione sono stati gli innesti che hanno fatto bene, facendo ottenere punti preziosi alla squadra, arrivata seconda in campionato, nel campionato 2023 sono i protagonisti, affiancati da qualche universitario e da due esperti Daniele Di Pasquale e Alessandro De Bellis. Gli obiettivi non sono certo quelli della stagione precedente ma la linea di crescita è costante nel progetto avviato negli anni scorsi.

Abbiamo una rosa meno esperta ma che certamente sta migliorando ogni settimana. Siamo consapevoli che questo campionato serve per maturare i nostri giovani e stiamo mettendo le basi per creare una squadra competitiva per i prossimi anni”.

Teoricamente sempre in trasferta per via delle dimensioni regolamentari della piscina, che in Puglia sono strutturalmente rispettate solo dalla piscina di Noci e dalla Mediterraneo di Taranto, la squadra barese con 2 punti in classifica durante la settimana preparerà il prossimo match che la vedrà giocare nella piscina Canottieri a Napoli contro la RN Napoli fanalino di coda a 0 punti.

Lavoreremo con più attenzione, consapevoli che possiamo dire la nostra. Con tutti i sacrifici che affrontano, i ragazzi dimostrano di avere una grande determinazione e questo è un valore aggiunto che, se ben affinato, in acqua fa la differenza”.

Cus Bari – Lungomare Starita, 1 – Bari

Info: 0805341779

Redazione

LASCIA UN COMMENTO