Palagiustizia di Bari, ‘Decaro irresponsabile’: il ministro Alfonso Bonafede contro il primo cittadino

0
1340

 “Il sindaco di Bari è stato un irresponsabile ad adottare una proroga allo sgombero di un edificio a rischio senza chiarire se lo considera nuovamente agibile o meno. E’ finito il tempo di chi adotta gli atti disinteressandosi delle persone, salvo poi presentarsi ai funerali o in ospedale quando accadono le tragedie. Sono veramente stufo di chi agisce solo per buttarla in caciara politica”.

 

Così il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, in seguito alla decisione adottata dal sindaco di Bari di concedere una proroga allo sgombero dell’ex Palagiustizia. “Siamo perfettamente consci delle difficoltà, ma magistrati e assistenti giudiziari che ancora sono nell’immobile di via Nazariantz a Bari – sottolinea il ministro – non devono stare un minuto oltre quanto stabilito dalla Conferenza dei servizi dello scorso 30 luglio, alle cui decisioni il Ministero si sta attenendo”.

ansa

redazione

LASCIA UN COMMENTO