Operaio 72enne originario di Avetrana muore sul lavoro a Lecce

0
506

 

Ennesimo incidente sul lavoro.  Un operaio di 72 anni, Donato Marti, originario di Avetrana (Taranto), è morto stamani a Lecce dove era impegnato in alcuni lavori di ristrutturazione di un immobile in via Parini, nei pressi del cuore commerciale della città. L’operaio sarebbe caduto da un’altezza di circa cinque metri mentre insieme ad altri operai era impegnato ad installare un montacarichi. Il 118 é giunto sul posto trasportando l”operaio al Fazzi dove  però è morto poco dopo.  Sul posto per i rilievi gli agenti delle volanti e gli ispettori dello Spesal. La Procura di Lecce ha aperto un’inchiesta.

Redazione

LASCIA UN COMMENTO