Omaggio ai grandi crooner italiani al Palazzo Rubino a Triggiano

0
127

Omaggio ai grandi crooner italiani al Palazzo Rubino

Sabato 28 gennaio al Palazzo Rubino di Triggiano (Ba) l’associazione Al Nour proporrà il concerto “The Italian Crooners”, un omaggio ai cantanti italiani che avrà per protagonisti Beppe Delre in voce e Vito Di Modugno al pianoforte.

Considerati cantanti legati a un’atmosfera di prossimità, i crooner sono coloro che cantano motivi confidenziali, nati con l’invenzione del microfono che ha permesso di sussurrare l canzoni, anziché urlarle. Tra questi, in particolare, l’esibizione valorizza ed esalta le figure di Fred Bongusto, Nicola Arigliano e Bruno Martino, tre “cantanti confidenziali” italiani degli anni ’60 e ’70, tre poeti che hanno cantato il lato romantico dell’amore, la caducità e fragilità dei sentimenti dell’animo umano.

Questo spettacolo musicale nasce dalla mia estrazione jazzistica e da quella di Vito Di Modugno – ha affermato Beppe Delre –. Entrambi abbiamo voluto omaggiare attraverso la musica e non solo, il lavoro artistico di questi artisti che guardavano all’America come riferimento musicale e terra delle grandi opportunità, ma che hanno sempre cercato di coltivare uno stile tutto italiano, esportato in tutto il mondo al pari dell’opera e della musica napoletana”.

Cantante, compositore e didatta, originario di Mola di Bari, Beppe Delre si è diplomato in “Canto”, “Musica Vocale da Camera” e in “Musica Jazz” con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Musica “N. Rota” di Monopoli. Inoltre ha conseguito col massimo dei voti, lode e plauso della commissione il Diploma Accademico di II Livello in “Musica jazz” presso il Conservatorio “N. Piccinni” di Bari discutendo una tesi sperimentale sulla musica di Cole Porter. Presso lo stesso Conservatorio è stato docente di Canto all’interno del dipartimento di Musica Jazz nell’ a.a. 2007/08 e ha insegnato Canto presso Liceo musicale “Don Lorenzo Milani” di Acquaviva delle Fonti per l’a.s. 2009/10. Tra i premi ottenuti nel suo percorso artistico, nel 2010 è stato protaginista degli “Italian Jazz Awards” conquistando il titolo di “Miglior crooner 2009” e “Best jazz Singer”.

Insieme a lui ci sarà il pianista barese Vito di Modugno, anch’egli con un percorso formativo di spessore, docente al conservatorio N. Piccinni di Bari e con un’attività concertistica costante che lo ha visto al fianco di rinomati artisti, tra cui Patty Pravo.

L’esibizione vedrà alternarsi i brani dei tre crooner, non solo i successi ma anche canzoni meno note, tutti pieni di suggestione e atmosfera e legati da un fil rouge di inquietudine e di sana passione per la musica d’Oltreoceano.

Condurremo il pubblico in un percorso che non sarà solo musicale ma anche sociale e storico. Tra un brano e l’altro racconterò il percorso artistico svolto da questi che ho voluto accomunare perché li ritengo i più caratteristici, promotori di un cambiamento e dell’arricchimento della tradizione arricchita con armonie, atmosfere e una modalità di cantare”.

 

Palazzo Rubino – Piazza Cavour, 9 – Triggiano (Ba)

Infoline: 3711929045

Redazione

Inizio spettacolo: 20:30

LASCIA UN COMMENTO