NOTTE TARANTA, 4 AGOSTO CORIGLIANO D’OTRANTO

0
64
Roma, Auditorium Parco della Musica 05 01 2018. Ambrogio Sparagna e la OPI Orchestra Popolare Italiana. ©Musacchio&Ianniello / Fondazione Musica Per Roma************************************************************************La seguente foto può essere utilizzata esclusivamente per l'avvenimento in oggetto o per pubblicazioni riguardanti la Fondazione Musica per Roma************************************************************************

 

04 AGOSTO CORIGLIANO D’OTRANTO

 

Laboratorio di Pizzica

ATRIO CASTELLO VOLANTE 19:00

 

Ti presento il Festival

AMMEZZATO CASTELLO VOLANTE 20:30

 

21:30 – PIAZZA VITTORIA

MENAMENAMÒ

 

A seguire

AMBROGIO SPARAGNA

ANAKROUSIS Canti e Suoni lungo la rotta dei Greci

Con i Solisti dell’Orchestra Popolare Italiana, l’Orchestra Sparagnina e la partecipazione speciale di Theodoro Melissimopoulos

 

 

Parte il 4 agosto da Corigliano d’Otranto, come da tradizione, il festival itinerante “La Notte della Taranta”, giunto quest’anno alla sua 25ma edizione dedicata al tema “La tradizione del nuovo”. La Ragnatela della Taranta, il più grande festival itinerante italiano, attraverserà 21 comuni del Salento con 43 concerti di pizzica e oltre 400 artisti e condurrà, tappa dopo tappa al Concertone del 27 agosto a Melpignano (Le), alla lunga notte con il maestro concertatore DARDUST, che sarà trasmesso su RAI 1, giovedì 1 settembre alle 23:15.

 

L’inizio dell’itinerante è nel cuore della Grecìa Salentina, a Corigliano d’Otranto alle 19:00 nell’ Atrio Castello Volante dove tornano i laboratori di pizzica curati dal Corpo di Ballo della Notte della Taranta, appuntamenti imperdibili per gli appassionati della danza salentina che si ritrovano nelle piazze dei paesi ospitanti il Festival per partecipare alla grande ronda danzante. Si formano i grandi cerchi inclusivi e aperti guidati dai danzatori della Taranta che accompagnano il pubblico alla scoperta del ritmo del tamburello e delle diverse espressioni della pizzica: pizzica di corteggiamento, pizzica tarantata e pizzica scherma.

I laboratori si terranno alle 19:30, il 4 agosto nell’atrio del Castello Volante di Corigliano d’Otranto, il 5 agosto in piazza Carducci a San Vito dei Normanni, il 6 agosto in via XXV luglio a Nardò, il 10 agosto in piazza San Sebastiano a Galatone, il 14 agosto in piazza Libertini a Lecce e il 24 agosto in piazza Umberto I a Sternatia.

Ti presento il Festival

AMMEZZATO CASTELLO VOLANTE 20:30

 

Domani sera, 4 agosto, alle ore 20.30 al Castello Volante di Corigliano D’Otranto, appuntamento con Ti

presento il festival, il consueto incontro per approfondire, nella tappa di apertura, i temi del Festival

Itinerante Notte della Taranta.

 

Alla conferenza stampa interverranno, dopo i saluti iniziali di Dina Manti, sindaca Corigliano D’Otranto,

Massimo Manera, Presidente Fondazione Notte della Taranta, Luigi Chiriatti, direttore artistico Festival

Itinerante, Roberto Casaluci, Presidente Grecia Salentina, Ivan Stomeo, componente CDA Fondazione

Notte della Taranta, Graziano Vantaggiato, componente CDA Fondazione Notte della Taranta.

 

Alla conferenza stampa parteciperà la coreografa del Concertone 2022.

 

Alle 21.30 in scena in Piazza Vittoria il gruppo Menamenamò, diretto da Luigi Mengoli, è impegnato da tempo in una ricerca etnomusicale sfociata nella raccolta, e successiva pubblicazione, di oltre 400 canti popolari salentini. Custode di una complessa esperienza culturale, che è in grado, anno dopo anno, di arricchirsi con nuove iniziative, rappresenta una testimonianza della straordinaria creatività della cultura popolare. Tra le loro collane discografiche “Salento, la grande musica salentina” e “Voci e personaggi della musica salentina” avviata assieme alla casa editrice Amaltea, “Il Sale del Salento / Unipop”, con documenti fotografici e testuali inediti, per testimoniare il senso di un impegno culturale che dopo tanti anni non è affatto concluso, ma va evolvendosi, aspirando a diventare importante laboratorio di recupero, elaborazione e sviluppo della memoria collettiva del Salento. Il gruppo è composto da: Luigi Mengoli, voce solista e chitarra; Rocco Rizzello, voce; Francesco Rizzello, voce; Pascal Coppola, clarinetto; Roberto Casciaro, eufonio; Daniele De Pascali, flauto; Roberto Mengoli, percussioni e tamburello.

 

A seguire, ad animare la piazza, la musica dei Anakrousis Canti e Suoni lungo la rotta dei Greci, è un progetto di Ambrogio Sparagna con i solisti dell’Orchestra Popolare Italiana dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, e le voci dei ragazzi e delle ragazze dell’ensemble polifonico Orchestra Sparagnina di Corigliano d’Otranto e la calda e splendida voce di Theodoro Melissinopoulos con il suo repertorio di canti lirici e ballate elleniche. Il progetto racconta il legame tra le due sponde dello Jonio e dell’Adriatico, i mari che separano ma che da sempre uniscono i popoli che vi si affacciano. Canti e suoni in lingua greca e in lingua grica per mettere in evidenza il legame anche sonoro tra la Grecia e la Grecìa salentina ma non mancano riferimenti alle tradizioni musicali di altre aree del meridione d’Italia che con la Grecia antica hanno sviluppato forti e duraturi legami presenti ancora nella lingua, nella musica, nell’orizzonte culturale.

 

INGRESSO GRATUITO

 

 

Prossima tappa, il 5 agosto per la prima volta nella storia del Festival itinerante a San Vito dei Normanni (BR) in piazza Carducci. Si inizia alle 19:00 con il Laboratorio di Pizzica. Alle 21:00 sul palco ANTONIO CASTRIGNANÒ & TARANTA SOUNDS e a seguire l’ ORCHESTRA POPOLARE LA NOTTE DELLA TARANTA

 

Il Festival Itinerante è un progetto della Fondazione Notte della Taranta sostenuto da Regione Puglia, Pugliapromozione, Grecìa salentina, Istituto Diego Carpitella.

 

Main Sponsor: DMJ Mercedes di Maurizio De Mariani

 

Partner: ACQUA ORSINI, GIORGIO CORVAGLIA, OFFICINA PAAR,

Partner sociali: FRATRES, L’INTEGRAZIONE.

Vettore ufficiale Concertone: FERROVIE SUD EST

Partner tecnici: BUSFORFUN, CARRA, FASSI.

 

 

 

Festival Notte della Taranta

#taranta25 #WeAreinPuglia

www.lanottedellataranta.it

Facebook La Notte della Taranta

Instagram @LaNottedellaTaranta_official

Twitter @LaNottedellaTaranta

YouTube La Notte della Taranta

 

redazione

LASCIA UN COMMENTO