Negramaro a Galatina: la dichiarazione di Parkforfun.com S.r.l

0
329

Parkforfun.com S.r.l., startup innovativa leader nazionale nel settore della mobilità e logistica di mass events, attiva sul campo dal 2017 in occasione del concerto di Vasco Rossi al Modena Park, ha gestito online e on-site nel 2023 eventi per oltre tre milioni di spettatori.

In occasione del concerto dei Negramaro del 12 Agosto 2023 presso l’Aeroporto di Galatina sono state riscontrate lunghe code in accesso alla manifestazione che hanno causato malcontento da parte del pubblico sfociato in critiche a tutti gli organi coinvolti.
Nell’organizzazione on-site, il team ParkForFun lavora attivamente e preventivamente con le Forze dell’Ordine e il Comune per un’efficiente piano di viabilità dei mezzi.
Successivamente alla prenotazione online del parcheggio sulla piattaforma, l’azienda comunica e consiglia di arrivare ai parcheggi entro le 18:30 per limitare il più possibile le code in ingresso.
Nonostante la capienza complessiva totale di oltre 9000 posti, i parcheggi venduti online e in loco erano 7910. Inoltre, alle 17:30 di sabato 12 agosto, solo 220 veicoli avevano seguito le indicazioni impartite accedendo per tempo alle aree designate.
Tale scenario ha innescato inevitabilmente lunghe code non imputabili a qualunque azienda operante, come le manovre di viabilità attivate per la messa in sicurezza del luogo.
L’azienda non è oltremodo responsabile della gestione di altri parcheggi pubblici e privati e/o di servizi navette da e per l’evento.
ParkForFun ribadisce che la capienza complessiva di oltre 9000 posti, superava ampiamente le necessità. Qualunque affermazione relativa a overbooking a mezzo stampa, sarà oggetto di procedimenti volti a proteggere l’immagine della scrivente.
I problemi oggettivamente verificatesi sono lo spunto per lavorare alla realizzazione di una vera Arena per la musica in Puglia, correttamente progettata e finanziata.
Gli ingegneri e i manager di ParkForFun e tutti i partner tecnologici sono a disposizione degli stakeholders per condividere tutte le esperienze internazionali vissute al fine di realizzare la venue all’avanguardia che il territorio merita.

comunicato stampa di Parkforfun.com S.r.l

redazione

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.