Minaccia e blocca la moglie in ospedale a Tricase: arrestato un 36enne

0
878
Bolzano - Carabinieri Bolzano.

Momenti di tensione questa mattina all’ospedale Panìco di Tricase. Un uomo di 36 anni, marocchino, ha bloccato e minacciato sua moglie, una donna di 41 anni di Maglie, che due giorni prima aveva partorito un bambino, puntandole alla gola un coltello da cucina dalla lama di 15 cm. I carabinieri hanno cercato di calmare l’uomo che invece ha continuato nella sua azione intimidatoria. È a questo punto che i carabinieri sono intervenuti immobilizzando l’uomo. E’ stato arrestato con l’accusa di sequestro di persona aggravato, minaccia aggravata e resistenza a pubblico ufficiale.

 

ANTONIO CARBONARA

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.